HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » championsleague » Champions League
Cerca
Sondaggio TMW
Pallone d'Oro, qual è l'esclusione più sorprendente?
  Gareth Bale
  Edinson Cavani
  Angel Di Maria
  Harry Kane
  Neymar
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sergio Ramos
  Luis Suarez
  Hakim Ziyech

Atalanta distrutta, il perché del crollo

19.09.2019 21:19 di Gianluca Marianini    per eurochampions.it   articolo letto 97 volte
Atalanta distrutta, il perché del crollo
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Se la squadra di Gasperini ha subito al debutto in Champions 4 reti, venendo sistematicamente annullata dai padroni di casa della Dinamo Zagabria, c'è più di una ragione. Partiamo dalla più ovvia: l'esperienza o meglio l'inesperienza. 
Agli orobici, così come al tecnico neroazzurro, debuttanti nel massimo palcoscenico europeo, manca ogni tipo di confidenza con la competizione, con l'atmosfera, con la conoscenza del ritmo, dell'intensità e del livello di gioco avversario. Chiaro che se a questo metti assieme una rete subita dopo pochi minuti, aggiungi alle difficoltà già esistenti un altro macigno da affrontare.
Sarebbe però riduttivo limitare le ragioni del tracollo a questo. 

La Dea è sembrata impaurita, priva di quel gioco tipico fatto di fisicità, intensità e dinamismo. Anzi, è stata la Dinamo Zagabria a far proprie le caratteristiche appena citate. 
I bergamaschi hanno capito poco o nulla del primo tempo, a centrocampo sono stati annichiliti da una mediana croata di qualità in cui Dani Olmo era assoluto protagonista. De Roon e Freuler hanno subito sia fisicamente, sia qualitativamente: troppi i disimpegni sbagliati che hanno alimentato la confusione generale in cui era intrappolato il centrocampo.

Poco o nulla da salvare, ma è stata la prima partita, che compromette solo in parte un girone in cui l'Atalanta ha le piene capacità e anche il dovere di rifarsi e giocarsi la qualificazione.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Championsleague

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510