VERSIONE MOBILE
 HOME  | EVENTI TMW  | NEWS TICKER  | PARTNER  | NETWORK  | TMW RADIO CALENDARIO  | REDAZIONE  | CONTATTI  | MOBILE  | RSS  
PRIMO PIANO:
 
  HOME TMW » championsleague » Serie A
Serie A

Napoli, Maggio: "Scudetto? Lotteremo fino alla fine. Chievo, gara strana"

10.11.2017 00:45 di Marco Frattino    articolo letto 3477 volte
Napoli, Maggio: "Scudetto? Lotteremo fino alla fine. Chievo, gara strana"
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Dopo l'intervista concessa a Radio Kiss Kiss, l'esterno del Napoli Christian Maggio ha parlato anche al canale napoletano dell'emittente radiofonica, Radio Kiss Kiss Napoli. Come commenti la gara pareggiata contro il Chievo? "E’ stata una partita strana sotto certi punti di vista, magari siamo arrivati scarichi dopo il City, ma siamo consapevoli della nostra forza e vogliamo continuare a far bene. Non si può andare sempre a 100 all’ora”. Dopo la sosta ci sarà Napoli-Milan. “Il risultato col Sassuolo ha dato un po’ d’entusiasmo ai rossoneri, che si aspettavano qualcosa in più in queste prime giornate. Noi, però, dobbiamo pensare a noi stessi: avremo i nostri tifosi al nostro fianco e daremo il massimo”. La situazione nel girone di Champions è difficile. “Dobbiamo cercare di vincere queste due gare per sperare nella qualificazione, non sarà facile perché dipenderà anche dalle altre squadre, ma noi dobbiamo innanzitutto dare il massimo nei nostri match”. Ghoulam, intanto, dovrà restare fermo a lungo. “Un infortunio del genere ti può buttare a terra, i primi due mesi sono fondamentali. Ho visto Faouzi abbastanza tranquillo, mi auguro possa tornare quanto prima”. L'Italia ce la farà ad andare al Mondiale? “Non voglio pensare a un’Italia senza Mondiale, sono convinto che gli azzurri possano farcela a strappare la qualificazione”. Insigne sarà in panchina? “Lorenzo in questo momento è in una condizione incredibile, è ovvio che si pensi che debba essere titolare contro la Svezia, ma bisogna rispettare le scelte di Ventura”. Scudetto per il Napoli è possibile? “Speriamo, ci proviamo tutti ed ormai è inutile nasconderlo. Lotteremo fino alla fine”. Sarri dovrà rinunciare ai calciatori in giro con le varie nazionali. “Non ci ha espresso la sua rabbia, ma è ovvio che ci resti male perché vorrebbe averci tutti assieme. Se però vengono convocati così tanti azzurri è un segno positivo, vuol dire che stiamo facendo bene”.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Articoli correlati



Altre notizie Championsleague

E' stato bello sognare
Calciomercato Juventus, Verratti: "Futuro? Ecco cosa voglio!"
Torna la Champions! Undici squadre già vedono gli ottavi: il programma
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
Sondaggio TMW
Italia Anno Zero: chi come ct per il dopo Ventura?
  Luigi Di Biagio
  Antonio Conte
  Carlo Ancelotti
  Roberto Mancini
  Fabio Grosso
  Luciano Spalletti
  Massimiliano Allegri
  Fabio Cannavaro

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.