HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » championsleague » Serie A
Cerca
RMC Sport Network
Sondaggio TMW
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

Il punto sulla Premier - Conte, ciao Champions. City da 100 e lode

14.05.2018 07:45 di Mattia Zangari    articolo letto 3310 volte
Il punto sulla Premier - Conte, ciao Champions. City da 100 e lode
© foto di Imago/Image Sport
Cala il sipario sull'edizione 2017-2018 della Premier League, torneo che passerà alla storia come quello del record dei cento punti realizzato dal Manchester City di Pep Guardiola proprio sul filo di sirena grazie al gol segnato in pieno recupero da Gabriel Jesus nel match contro il Southampton. Salvato martedì dall'italiano Manolo Gabbiadini che ha pronunciato l'ultima sentenza relativa alla relegation zone: Swansea retrocesso in Championship assieme a Stoke City - che in Galles si è preso una vittoria di Pirro nell'ultima recita della massima serie dopo sette anni - e Wba, maglia nera dopo la sconfitta per 2-0 contro il Crystal Palace. In data 13 maggio, inoltre, è stata consegnata agli archivi anche l'ultima stagione delle ventidue trascorse da Wenger come manager dell'Arsenal, con il 'merci Arsene' che arriva puntuale nell'1-0 dei Gunners griffato Aubameyang ottenuto ad Huddersfield. Epilogo poco onorevole per il Chelsea, a cui non riesce il miracolo europeo ma solo la figuraccia a St. James's Park: il Newcastle passeggia sulle residue speranze Champions dei Blues e festeggia una salvezza arrivata con relativo anticipo con un 3-0 che impreziosisce il lavoro dell'ex Benitez. Manager che avrà certamente esultato per la conquista del quarto posto ottenuto dal 'suo' Liverpool, trascinato al poker servito in faccia al Brighton da Mohamed Salah, golden boot e recordman con il suo 32esimo gol nel campionato inglese (superati Suarez, Shearer e Ronaldo) celebrato sotto la Kop. Il pass per l'Europa che conta lo aveva strappato da qualche giorno, invece, il Tottenham, che si gode il premio di consolazione di prima squadra del Nord di Londra nella stagione in cui il capocannoniere Kane non si prende il trono di capocannoniere nemmeno dopo aver messo a referto 30 reti. L'uragano si è abbattuto su Wembley aprendo e chiudendo il tabellino del 5-4 pirotecnico con cui gli Spurs hanno avuto ragione di un Leicester che era riusciti a portarsi sull'1-3. Per un Pochettino terzo, a Burnley c'è uno Sean Dyche che ha riportato l'Europa (League) dopo 51 anni dall'ultima volta issando la sua squadra al settimo (cielo): neanche il 2-1 dal sapor di beffa incassato al 93' per mano del Bournemouth può spegnere l'entusiasmo di Turf Moor per una simile impresa. Perché di questo si tratta, avendo preceduto di cinque punti una contendente più quotata come l'Everton, che chiude un'annata da cancellare perdendo 3-1 all'Olympic Stadium sotto i colpi del West Ham. Non appunterà nessuna medaglia al petto, ad occhio, José Mourinho, né per il secondo posto né per l'1-0 imposto al Watford con cui lo United si congeda per un po' da Old Trafford. Il pensiero è già rivolto verso l'arco dello stadio più famoso d'Inghilterra, sotto il quale lo Special One vorrà alzare l'ennesimo trofeo in carriera nella finale contro l'arcinemico Antonio Conte. CLASSIFICA - Manchester City 100; Manchester United 81; Tottenham 77; Liverpool 75; Chelsea 70; Arsenal 63; Burnley 54; Everton 49; Leicester 47; Newcastle 44; Crystal Palace 44; Bournemouth 44; West Ham 42; Watford 41; Brighton 40; Huddersfield 37; Southampton 36; Swansea 33; Stoke City 33; WBA 31.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Championsleague

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy