HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » championsleague » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Totopanchina Juve: chi sarà l'erede di Allegri?
  Simone Inzaghi
  Maurizio Sarri
  Pep Guardiola
  Sinisa Mihajlovic
  Didier Deschamps
  Mauricio Pochettino
  Josè Mourinho
  Antonio Conte

Stagione finita, come per la Juve. A Napoli inizia il momento dei bilanci

19.04.2019 00:15 di Raimondo De Magistris    articolo letto 9692 volte
Fonte: Dal nostro inviato al San Paolo
Stagione finita, come per la Juve. A Napoli inizia il momento dei bilanci
© foto di www.imagephotoagency.it
Difficile adesso darsi degli obiettivi. Difficile adesso trascinare il Napoli fino al prossimo 26 maggio, il giorno dell'ultima giornata di campionato. Ci ha provato questa sera Carlo Ancelotti, in conferenza stampa: "Adesso - ha dichiarato - dobbiamo blindare quanto prima il posto in Champions League e poi il secondo posto". Eppure, l'impressione dopo il match di stasera è quella di trovarsi dinanzi a un enorme vuoto, un po' come capitato martedì sera alla Juventus dopo la sconfitta contro l'Ajax. E' vero che il secondo posto non è ancora matematico, che i punti di vantaggio sull'Inter sono sette. Ma a sei giornate dalla fine perdere la seconda piazza appare difficile, quasi impossibile. E' quindi tempo di pensare al futuro più che al presente. Alla prossima stagione, quando si proverà a migliorare quanto fatto quest'anno. "La programmazione - ha dichiarato l'allenatore - è già iniziata da tempo". E queste ultime partite serviranno per rafforzarla, per fare la tara. E stilare una lista precisa di promossi e bocciati in vista di una stagione in cui il Napoli, dopo una prima annata di transizione con Ancelotti in panchina, vuole alzare l'asticella.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Championsleague

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510