HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » championsleague » Rassegna stampa
Cerca
Sondaggio TMW
Niente Premier per Dybala: dove andrà adesso la Joya?
  Resterà alla Juventus con Sarri
  Andrà all'Inter in coppia con Lukaku
  Al PSG per l'eredità di Neymar
  A una grande di Spagna, Real o Barcellona
  Al Bayern Monaco in Bundesliga

L'apertura del Corriere dello Sport: "Barella-Inter. Cagliari che fai?"

03.07.2019 07:13 di Sebastian Donzella    articolo letto 9763 volte
L'apertura del Corriere dello Sport: "Barella-Inter. Cagliari che fai?"
© foto di ManWil
Un intrigo di mercato al centro della prima pagina del Corriere dello Sport oggi in edicola: "Barella dice Inter. Cagliari che fai? Ore decisive per il futuro di Nicolò. Il giocatore vuole Conte. Giulini ha già scelto la Roma ma rivedrà anche Marotta che non alzerà l'offerta. E adesso Dzeko, costa 20 milioni", la lunga titolazione del quotidiano sportivo sulla trattativa per il centrocampista sardo.

Juve, Rabiot si presenta - "Champions con Buffon". Titolo ambizioso per un giocatore ambizioso. L'ex centrocampista del PSG è il protagonista del taglio alto del giornale: "Rabiot si presenta alla Juve puntando sull'Europa e abbracciando il portiere: 'Qui grazie a Gigi. Voglio la grande Coppa'", le parole del transalpino.

L'intervista a Capello - Lunga chiacchierata di Italo Cucci con l'ex tecnico, tra le altre, di Milan, Juventus e Roma. Fabio Capello, sui bianconeri, si esprime così: "Con De Ligt, Rabiot e Ramsey è favorita per la Champions". Sull'Inter, invece, "Conte ha detto sì a Marotta perché sa che lì può trionfare". Sul Napoli, in prima pagina, è riportato questo: "Manolas un affare. Senza difensori veri non si fa niente". E infine sulla Roma, che ha festeggiato il suo ultimo scudetto proprio con Capello in panchina: "E' in ricostruzione. Se perdesse Dzeko ne risentirebbe".

Abodi chiede nuovi impianti - "'Basta alibi. Fate gli stadi'. Il presidente del Credito Sportivo spinge: 'La legge funziona e noi siamo partner'", la titolazione sul riquadro dedicato alle parole di Andrea Abodi, ex capo della Serie B adesso uomo chiave nella costruzione e nel rinnovamento degli stadi italici.

© foto di

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Championsleague

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510