HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » championsleague » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Pallone d'Oro, qual è l'esclusione più sorprendente?
  Gareth Bale
  Edinson Cavani
  Angel Di Maria
  Harry Kane
  Neymar
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sergio Ramos
  Luis Suarez
  Hakim Ziyech

Costa Rica ma non troppo: Navas, sfida al passato e a Florentino Perez

18.09.2019 15:15 di Marco Conterio    articolo letto 1587 volte
Costa Rica ma non troppo: Navas, sfida al passato e a Florentino Perez
© foto di J.M.Colomo
Terrestre, tra i Galattici. O almeno un tempo, quando al Madrid arrivavano soltanto i marziani, i migliori. Keylor Navas ha avuto quest'etichetta addosso, puntata e fissata, paradossalmente dal Presidente al quale a suon di parate aveva garantito trofei. La Costa è Rica, mica ricca, per questo porta poco merchandising, pochi introiti. L'immaginario non basta, è l'immagine che conta nel calcio di oggi. Per questo Keylor Navas da San Isidro de El General, tre ore di Panamericana da San José, è andato a Parigi. Pure lì guardano alle stelle, agli introiti e al merchandising ma il PSG è ossessionato dalla Champions è Navas ne ha vinte quattro. Tanto basta per prendere galloni e guantoni da titolare al Parco dei Principi, lui che non sarà Re ma neppure l'ultimo dei valvassori. Ora la sfida, diretta, "nessuna vendetta ma". "Ma" che raccoglie la voglia di far bene, di dimostrare a Perez che le copertine contano meno delle paratone.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Articoli correlati



Altre notizie Championsleague

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510