HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » championsleague » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

Dani Olmo, il talento bocciato da Boban che ha affossato la Dea

19.09.2019 10:30 di Patrick Iannarelli    articolo letto 12323 volte
Dani Olmo, il talento bocciato da Boban che ha affossato la Dea
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Chi vince ha sempre ragione, soprattutto quando giochi una partita ad un livello simile. Dani Olmo non entrerà negli annali di questa sfida, ma la prestazione verrà ricordata a lungo. Un giocatore che ha dominato in lungo e in largo, padrone assoluto del centrocampo. Difficile esprimere giudizi e pensare ad aggettivi adeguati per un calciatore classe 1998 che riesce ad esprimere tutta la sua qualità in una notte europea. Dominio totale, in una giornata storica per la Dea, ma con un peso specifico non indifferente.

TRE POSIZIONI, UN SOLO GIOCATORE - Centrale di centrocampo, davanti la difesa e trequartista. Il repertorio è stato mostrato in tutti i 90', con giocate di sostanza, ma soprattutto di qualità. Non solo gesti tecnici, ovviamente. Parliamo di un calciatore in grado di abbassare i ritmi per poter far respirare la squadra, ma anche di alzarli quando c'era la necessità di dare uno strappo alla gara.
A proposito di strappi. Olmo è riuscito a creare spazi quando non c'erano, per non parlare della visione di gioco e delle letture. Mai una scelta sbagliata, l'intelligenza calcistica si è notata durante tutti i 90'. Unico dubbio, bisognerà capire quale sarà la sua reazione nel caso in cui verrà marcato a uomo durante un match con un avversario meno arrendevole.

IL TALENTO RIFIUTATO DA BOBAN - In estate il talento spagnolo era stato visionato dal Milan, ma Boban ha rifiutato di acquistarlo per un motivo ben preciso. Dalla Croazia hanno confermato le indiscrezioni, i rossoneri cercavano un calciatore in grado di confezionare almeno 10 assist con 15 reti all'attivo. Assist non ne sono arrivati, per non parlare del gol. Ma vista la prestazione contro l'Atalanta, il dirigente rossonero avrebbe potuto scegliere un altro criterio.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Championsleague

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510