HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » championsleague » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

Il Toro Rosso divora Pulcinella: provocazione del Red Bull Salisburgo

22.10.2019 20:38 di Ivan Cardia    articolo letto 7789 volte
Fonte: inviato a Salisburgo
Il Toro Rosso divora Pulcinella: provocazione del Red Bull Salisburgo
Un toro rosso che divora un Pulcinella azzurro, affogato in un piattone di spaghetti. E un bel bicchiere di vino rosso, marchiato Napoli, ad accompagnare il pasto. Comunque più succulento di quanto abbia da offrire la cucina mitteleuropea, per inciso. È così, in ogni caso, che il magazine ufficiale del Red Bull Salisburgo presenta la sfida di Champions League di domani sera.

Iconografia chiara. Il toro rosso è l’immagine più nota della popolare bibita capace di mettere le ali, la Red Bull appunto. Dall’altra parte, i riferimenti più ovvi e scontati alla cultura italiana, e napoletana nello specifico. Ma c’è di più. Perché la copertina fa il paio con le dichiarazioni di Jesse Marsch, tecnico della formazione di Salisburgo. Niente paura, niente timore reverenziale che, per ammissione di Wöber, altro protagonista in conferenza stampa, ha frenato i ragazzi terribili della Red Bull Arena nei primi minuti di Anfield.

Il Red Bull Salisburgo vuole mangiarsi il Napoli. Il problema è che deve farlo in campo, non soltanto sulla copertina del magazine ufficiale. Provocazione riuscita o collage di luoghi comuni? L’ultimo verdetto spetterà al campo. A Carlo Ancelotti, e ai suoi giocatori, dimostrare che gli spaghetti alla Pulcinella sono piuttosto indigesti, almeno per gli stomaci austriaci.

© foto di Napoli

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Articoli correlati



Altre notizie Championsleague

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510