HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » chievo » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Totopanchina Juve: chi sarà l'erede di Allegri?
  Simone Inzaghi
  Maurizio Sarri
  Pep Guardiola
  Sinisa Mihajlovic
  Didier Deschamps
  Mauricio Pochettino
  Josè Mourinho
  Antonio Conte

Le pagelle del Chievo - Vignato-Hetemaj, riparte la programmazione

Risultato finale: Lazio 1, ChievoVerona 2.
20.04.2019 17:15 di Simone Lorini    articolo letto 4817 volte
Le pagelle del Chievo - Vignato-Hetemaj, riparte la programmazione
© foto di www.imagephotoagency.it
Semper 6 -  Inizia la programmazione del futuro per i clivensi e dopo tanti anni di affidabilità firmata Sorrentino, il giovane sembra essere una buona alternativa. Depaoli 6,5 -  Scodella al centro il pallone che vale bis per il Chievo, segnato da Hetemaj. E' uno dei clivensi che difficilmente rivedremo in Serie B. Bani 6,5 -  Limita bene un cliente scomodissimo come Immobile: restringendo lo spazio tra la retroguardia e Semper, l'attaccante è costretto ad arretrare. Cesar 6,5 -  Ingaggia un duello tutto fisico con Caicedo, davvero fino all'ultimo minuto. Dà e prende, in generale si può dichiarare un pareggio. Barba 6,5 -  Agisce da centrale aggiunto quando Milinkovic-Savic si aggiunge ai due centravanti. L'ingresso di Correa lo mette sicuramente più in crisi. Vignato 7 -  Pomeriggio indimenticabile per il classe 2000, che il Chievo ha trattenuto con le unghie e con i denti a gennaio, rifiutando offerte importanti. La Serie B dell'anno prossimo potrebbe essere la sua grande vetrina, se Campedelli sarà ancora capace di declinare le lusinghe che inevitabilmente arriveranno. Dal 78' Kiyine. Hetemaj 7 -  Il colpo di testa, dopo puntuale inserimento, che vale il 2-0 è una delle giocate più belle dell'intera partita. Altro giocatore che il Chievo farà fatica a trattenere. Rigoni 6,5 - Gara poco adatta ai suoi ritmi di gioco e alle sue caratteristiche, ma dà tutto quello che ha. Di Carlo lo richiama dopo settanta minuti. Dal 71' Dioussé sv. Leris 6,5 -  La scoperta di Mimmo Di Carlo continua a stupire: oggi schierato sull'esterno, unisce sacrificio e capacità di offendere sulla corsia di competenza. Meggiorini 6 -  Mette paura per primo alla Lazio con un bel tiro dal limite: da giocatori come lui, fortemente motivati, dovrà ripartire il Chievo. Stepinski 6,5 -  Farebbe il centravanti ma gioca da mediano: non è raro vederlo rinculare fino ai limiti della propria area, pressando gli attaccanti avversari. Dall'83' Pellissier sv. Il cuore Chievo batte forte: Lazio ko all'Olimpico, Champions lontana Le pagelle dalla Lazio: follia Milinkovic-Savic, poi il castello crolla

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Chievo

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510