HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » chievo » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Roma, Totti lascia dopo 30 anni. Quale futuro ora per il Pupone?
  Reintegro nella Roma il prima possibile, non può esserci altra soluzione
  Direttore tecnico in un altro top club, che non sia la Lazio
  Carriera in federazione, sull'esempio di Riva e altri simboli azzurri
  Dirigente di alto profilo in Nazionale, la sua esperienza può far comodo a Mancini
  Un nuovo incarico all'estero, magari alla UEFA o alla FIFA

Festa sugli spalti ma è Gasp a sorridere: Juve-Atalanta 0-1 al 45'

19.05.2019 21:19 di Marco Frattino    articolo letto 7632 volte
Festa sugli spalti ma è Gasp a sorridere: Juve-Atalanta 0-1 al 45'
© foto di www.imagephotoagency.it
L'Atalanta rientra negli spogliatoi in vantaggio con il minimo vantaggio. All'Allianz Stadium è festa per l'ottavo Scudetto di fila e per omaggiare l'ultima sul prato di Torino di Allegri e Barzagli, ma al 45' è la formazione di Gasperini a sorridere grazie alla rete di Ilicic che avvicina sempre più la Dea alla Champions.

Ritmi alti in avvio. Fin dalle prima battute la Juve va a mille, i bianconeri attaccano a testa bassa sfiorando subito la rete con Cristiano Ronaldo che spedisce in curva a pochi metri dalla porta. La risposta della Dea non tarda ad arrivare e, prima Freuler e poi Hateboer, tengono in apprensione Szczęsny senza però riuscire a riservare un dispiacere ai campioni d'Italia.

Proteste per un presunto rigore, Duvan sfiora il vantaggio. Al 18' arrivano le proteste della squadra ospite, in seguito a un colpo con un braccio - abbastanza largo - su colpo di testa piuttosto ravvicinato di Masiello. L'arbitro Rocchi va al VAR e decide di far proseguire, l'Atalanta incassa il colpo provando subito a rimediare e va vicino alla rete. Duvan Zapata, autore di quattro gol stagionali contro la Juve tra campionato e coppa, sfugge a Barzagli per vie centrali usando fisico e velocità ma il suo diagonale sul secondo palo finisce di poco a lato.

Ilicic fa 100. Il gol era nell'aria e l'Atalanta può festeggiarlo poco dopo la mezzora sugli sviluppi di un corner: la difesa juventina si addormenta e permette a Masiello di spizzare la palla sul secondo palo, dove c'è lo sloveno pronto a colpire a porta vuota. Settantaquattresimo gol in Serie A per la formazione di Gasperini, centesimo tra tutte le competizioni per la Dea che vede la Champions League sempre più vicina. La Juve, nella ripresa, dovrà fare meglio dalle parti di Gollini per evitare di festeggiare il tricolore dopo un ko.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Chievo

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510