VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Mercato di gennaio: da quale big i colpi più importanti?
  Juventus
  Roma
  Inter
  Napoli
  Milan
  Lazio

Colpi d'Ala

Inter, l'orgoglio non basta: ora Mancini ritrovi la retta via. Europa, tutto come previsto: speriamo nella Champions e attendiamo uno spettacolare Roma-Fiorentina

Nato a Roma, ha vestito le maglie di Parma, Fiorentina, Lecce, Perugia, Reggiana, Roma e Nazionale italiana. Ha vinto una Coppa Italia con la Roma e una Coppa delle Coppe, una Coppa UEFA, una Supercoppa UEFA e una Coppa Italia, tutte col Parma.
03.03.2016 00:00 di Alberto Di Chiara   articolo letto 21721 volte

Settimana intensa tra coppe europee, campionato e coppa Italia. Visti i risultati abbiamo potuto appurare quanto segue: in Europa dobbiamo ormai considerarci ultimi tra i migliori e accontentarci delle briciole. La sola Lazio di Pioli mantiene per ora alta la bandiera nazionale, sperando ancora in qualche miracolo nelle partite di ritorno in Champions. In campionato, la Juventus si dimostra la migliore, la squadra da battere. È quella che più si avvicina alle grandi d'Europa come mentalità, atteggiamento e struttura societaria, ma nonostante tutto anche i bianconeri di Allegri non si possono permettere di fare troppo turnover. In Coppa Italia anche se contro un'Inter che ha cercato, anzi ha disputato la partita della vita non avendo più niente da perdere, ha rischiato di non arrivare in finale nonostante il 3-0 dell'andata. La Fiorentina di Sousa difende con grande qualità il suo terzo posto, ora in condominio con una Roma in grande spolvero risollevata dal grande lavoro di riordino di Spalletti, solo da rivedere il caso Totti. Ma pare anche quello rientrato in ordine. Nello scontro di venerdì contro i viola ci si aspetta spettacolo tecnico-tattico, staremo a vedere. Sarri perde un po' di terreno ma ha ritrovato il gol di Higuain, non poco. Mihailovic ha riportato a galla il suo Milan, ritrovando continuità di rendimento e soprattutto di risultati. Sull'Inter, che dire? A parte la positiva reazione avuta in Coppa Italia contro la Juve, prestazione dettata molto anche dal l'orgoglio e dalla rabbia dopo tante delusioni, è e rimane una squadra costruita male, molto fisica ma con poca qualità. Mancini sembra aver perso un po' la strada di casa, sembra un po' disorientato. La buona prestazione in coppa deve servirgli per riprendere un po' di fiducia e riordinare le idee fino ad ora completamente confuse.

Questo nostro calcio deve comunque, come l'Inter, ritrovare fiducia, riordinare le idee. Bisogna che ritrovi quello spirito nazional-popolare utile a riportare sui campi giocatori italiani di livello internazionale. Non mi stancherò mai di dirlo. Se non si investe sui settori giovanili il calcio italiano e la sua Nazionale continuerà a galleggiare nella mediocrità. Il calcio è un po lo specchio della società in cui stiamo vivendo, c'è confusione: bisogna riordinare guardare avanti ma non perdere di vista dei valori fondamentali altrimenti si cade nel trash più assoluto. Per finire citerei una battuta di Alessandro Bonan che ho letto a proposito del caso Vendola, altro episodio e argomento che ha fatto più che discutere in questi giorni ma che fa capire che periodo di confusione totale e quale crisi di valori stiamo vivendo. "Un figlio di nome Tobia, nato in una clinica californiana, avuto da un fidanzato canadese che l'ha concepito con una donna indonesiana con passaporto americano".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Colpi d'Ala
Altre notizie

Primo piano

Gattuso su Andre Silva: "Ha voglia. Non è un caso che abbia richieste" Gennaro Gattuso, tecnico del Milan ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match di campionato contro il Cagliari. Queste le sue dichiarazioni su uno dei giocatori più discussi, il portoghese André Silva: "Sta bene, ha una voglia incredibile. La responsabilità più grande...
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Inter, il Barcellona vuole 35 milioni per il riscatto di Rafinha Inter e Barcellona continuano a trattare per Rafinha. Secondo quanto riferito da TMW Radio, la squadra blaugrana avrebbe aperto al...
20 gennaio 1983, muore Manè Garrincha: fu l'Angelo dalle gambe storte Il 20 gennaio 1983 muore a Rio de Janeiro Manoel Francisco dos Santos, per tutti semplicemente Manè Garrincha. Ala destra dalla enormi...
TMW RADIO - I Collovoti: "Caldara 8: pronto per la Juve. Fazio spaesato" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Tribuna Stampa su TMW Radio, i Collovoti di Fulvio Collovati, che ha analizzato il...
GoalCar - Viviano racconta l'anno a Londra e il caso 'maglia Juve'" Undicesima puntata di GoalCar. In questo nuovo episodio il portiere della Sampdoria Emiliano Viviano ha raccontato il suo anno a Londra...
Carlo Nesti: "Il solito errore dell'ambiente romanista: troppo disfattismo, quando basterebbero analisi serene, dopo gli incidenti di percorso". Questo è il diario dei miei "pensieri", in formato "NES-tweet", a partire dall'inizio della stagione, e quindi dal luglio 2017 al giugno...
TMW RADIO - Scanner: Il calciomercato sempre più materia da contabili" Oltre il calcio giocato, oltre il calcio parlato, oltre la semplice apparenza... con l'avvocato Giulio Dini e Lorenzo Marucci, ospite...
L'altra metà di ...Gennaro Troianello Gennaro Troianello, ex calciatore dell'Hellas Verona, che ha conquistato con la maglia veronese la Serie A ha dichiarato in più di...
fantacalcio, LIVE NEWS DAI CAMPI 21^ GIORNATA IN TEMPO REALE TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DELLE ULTIME DAI CAMPI DELLA 21^ GIORNATA ULTIMO AGGIORNAMENTO ORE  18:00
Gli agenti e le regole che verranno, tutti gli aspetti da chiarire Una legge dello Stato, la Legge di Bilancio 2018, entrata in vigore lo scorso primo gennaio, pone fine al periodo di cosiddetta deregulation...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 20 gennaio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi sabato 20 gennaio 2018.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.