Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / crotone / Serie A
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 12 gennaioTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
mercoledì 13 gennaio 2021 01:00Serie A
di Luca Bargellini

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 12 gennaio

Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.
AD SASSUOLO: “NON SOLO LA JUVE SU SCAMACCA. NAPOLI, DOPO LA SUPERCOPPA L’ANNUNCIO DEL RINNOVO DI GATTUSO. FIORENTINA, LIROLA ALL’OM: RINVIATO IL SUMMIT PER CONTI. GENOA, SI LAVORA PER IL RITORNO DI PIATEK

JUVENTUS
Il dg del Sassuolo, Giovanni Carnevali, a Tiki Taka ha parlato di Gianluca Scamacca e del suo futuro. "Di avviato non c’è nulla. Scamacca è in prestito al Genoa. Ci sono varie richieste, ma fa parte della nostra politica. Giovane, italiano e deve crescere. Se ci saranno condizioni importanti, faremo valutazioni. Ma credo che Scamacca resterà un calciatore del Sassuolo. Non lo daremo in prestito e non c'è solo la Juventus".
Anche la Juventus in questa finestra di calciomercato ha provato a mettere le mani su Moussa Dembele, attaccante classe '96 che nei prossimi giorni si trasferirà ufficialmente dall'Olympique Lione all'Atletico Madrid. Il club campione d'Italia - riporta 'Footmercato' - ha provato a inserirsi negli ultimi giorni, quando però la trattativa tra OL e la capolista di Liga era talmente avanzata da non poter più tornare indietro.

INTER
Antonio Conte sarà il tecnico dell'Inter fino all'estate del 2022. E poi? Tuttosport spiega che in questa situazione, tra questioni societarie e spending review, tutto è possibile. Lo Scudetto potrebbe cambiare gli scenari ma a 12 milioni di euro a stagione, lo stipendio è certamente in controtendenza con la politica di Suning. Per questo Conte non guarda al futuro ma solo al presente e alla stagione in corso sulla panchina nerazzurra.
Il mercato dell'Inter è bloccato. Lo hanno spiegato sia la dirigenza che Antonio Conte. Nessuna fantasia e nessun volo pindarico: con buona pace delle ambizioni sulle trattative dei sostenitori nerazzurri, non ci saranno innesti. Può darsi che arrivi qualcosa, spiega La Stampa, ma solo in caso di cessioni remunerative. Il nome, l'unico, sembra quello di Christian Eriksen ma per il danese non sono arrivate proposte economiche concrete ma, come raccontato su queste colonne, solo la possibilità di un ritorno in prestito al Tottenham.

MILAN
Il Milan spera di chiudere al più presto il discorso relativo al rinnovo di Donnarumma, ma in questo momento, secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, la priorità è diventata il prolungamento di un altro contratto, quello di Hakan Calhanoglu. Stando a quanto riferito sempre dalla rosea, nelle prossime ore è previsto un nuovo incontro a Casa Milan con l’agente del giocatore.
L’obiettivo numero uno del Milan per la difesa rimane Mohamed Simakan dello Strasburgo, anche se i rossoneri, secondo quanto riportato da Tuttosport, hanno fatto un sondaggio anche per Loic Bade del Lens, sul quale le relazioni degli osservatori sono molto buone. Gli uomini di mercato di via Aldo Rossi sono intenzionati a rinforzare il reparto di difesa: tra gli obiettivi, oltre ai due giocatori già citati, c’è anche Kabak dello Schalke 04.

ROMA
Henrikh Mkhitaryan è pronto a prolungare il suo contratto con la Roma. Secondo quanto riportato da Sky Sport il centrocampista armeno, che sta facendo benissimo in questa stagione con la maglia giallorossa, ha trovato l'accordo con il club capitolino dopo alcuni incontri con Tiago Pinto. Il rinnovo dovrebbe essere ufficializzato nelle prossime settimane, con il giocatore che firmerà fino al 2022.
La Roma cerca un rinforzo in attacco e i nomi sono noti: Stefan El Shaarawy e Bernard. Il fratello del Faraone, Manuel, con il calciatore che si allena a Dubai, è in Cina per provare a trovare l'accordo per la risoluzione con lo Shanghai Shenua che sarebbe imminente, spiega Il Corriere dello Sport. El Shaarawy potrebbe così arrivare gratis alla Roma, con la dirigenza che però avrebbe sempre come primo nome Bernard. Tiago Pinto oggi tornerà a Trigoria in caso di tampone negativo e sarà operativo: Bernard è il suo primo nome e vorrebbe coinvolgere il riscatto di Robin Olsen da parte dell'Everton nella trattativa.

NAPOLI
L'accordo tra il Napoli e Gennaro Gattuso per il rinnovo di contratto c'è già da tempo, ma ora si attende l'annuncio ufficiale che dovrebbe arrivare nelle prossime settimane. Secondo La Repubblica sono due le ipotesi per l'annuncio da parte di De Laurentiis: o durante il prossimo weekend oppure subito dopo la Supercoppa contro la Juventus. La volontà comune non è cambiata: il club azzurro e Ringhio proseguiranno l'avventura, insieme.
Pasquale Sensibile, membro dell'entourage che cura la procura di Tiemoué Bakayoko, ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss del futuro del suo assistito: "Essere leader lo sta dimostrando, il fatto che un allenatore come Gattuso lo ha voluto accanto a sé ne è la prova. Siamo molto contenti per il gol di Udine, mentalmente aggiunge ad un giocatore già molto forte sotto il punto di vista mentale. Priorità restare a Napoli? Sono decisioni che in prima battuta spettano al Napoli, da parte nostra c'è grande apertura e disponibilità. Dobbiamo fare l'interesse dei nostri ragazzi, Pastorello fa questo da 20 anni con grande rispetto per le strategie dei club".

FIORENTINA
Con un lungo video di presentazione che ripercorre i luoghi più importanti dello stadio e del centro sportivo del Marsiglia, il club transalpino ha annunciato poco fa l'acquisto in prestito con diritto di riscatto dalla Fiorentina dell'esterno destro spagnolo Pol Lirola.
Novità in casa Fiorentina sul fronte Andrea Conti, laterale del Milan che in queste ore è accostato sempre con maggior frequenza al club viola. Come anticipato nelle scorso ore, era in programma per oggi un incontro tra la dirigenza gigliata e il suo agente per sbloccare il futuro del giocatore, ma questo è stato momentaneamente rinviato ai prossimi giorni. L’interesse della Fiorentina rimane ma al momento è tutto in stand-by. A riportarlo è FirenzeViola.it.

GENOA
Piatek vuole tornare al Genoa e Preziosi è al lavoro per accontentarlo. L'Hertha Berlino ha pagato il suo cartellino ben 28 milioni di euro e il Grifone non può permettersi tale esborso, per questo il presidente sta provando a intavolare una trattativa sulla base di un semplice prestito, chiedendo ai tedeschi di partecipare parzialmente al ricco ingaggio da 3 milioni di euro che il polacco percepisce in Bundesliga. Il club ligure farà leva proprio sulla volontà del calciatore, anche se prima di dare l'assalto decisivo, dovrà fare spazio al giocatore sbrogliando la matassa Scamacca. La Juventus ci prova ma Carnevali preferirebbe lasciaro in rossoblu per poi valutarne il reintegro a fine campionato. Il mercato è lungo e molte mosse devono essere ancora decise, ma la certezza è che Preziosi, se potrà, riporterà il Pistolero alla corte di Ballardini. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport.
Jerome Onguené si avvicina al Genoa. Il Grifone nelle ultime ore ha accelerato per il difensore del Salisburgo "abbandonando" la pista che porta a Papastathopoulos dell'Arsenal. La squadra di Preziosi ci prova con il giocatore che potrebbe addirittura essere in arrivo in Italia nella giornata di domani per visite e firme. A riportarlo è Sky Sport.
Lasse Schone è sempre più lanciato verso un ritorno all'Ajax. Dopo l'ammissione del suo agente in merito all'interessamento dei lancieri, anche Tuttosport sottolinea come il centrocampista stia pensando con maggiore interesse a un ritorno in Olanda piuttosto che a dire sì a una tra Torino e Cagliari, squadre interessate al suo cartellino dopo lo svincolo dal Genoa.

EVERTON E ARSENAL FANNO IL PUNTO SULLE CESSIONI DI KEAN E OZIL. CHELSEA, ABRAMOVICH PENSA A GRANT COME 'AIUTANTE' DI LAMPARD. REAL MADRID, RAMOS VUOLE IL RINNOVO

PREMIER LEAGUE
Nel corso di un'intervista rilasciata a Sky Sports UK, Carlo Ancelotti ha parlato dei progressi di Moise Kean, protagonista di un ottimo inizio di stagione nel Paris Saint-Germain, e del futuro dell'attaccante azzurro: "Sta vivendo una grande esperienza. Segna tanti gol, sta dimostrando le sue qualità. È un nostro giocatore e tornerà a giugno ma dobbiamo prendere in considerazione quello che vuole, perché i giocatori sono umani. Se vorrà tornare, saremo felici di riaverlo; se vorrà restare al Paris Saint-Germain, dovremo parlare con loro. Non voglio avere un giocatore che non è felice. Se sarà felice di tornare, sarà il benvenuto".
Ali Koc avvicina Mesut Ozil al Fenerbahce. Il presidente del club turco ha dichiarato ieri sera a TRT Spor: "Mesut Özil è ancora un sogno e ci sono problemi tra lui e Arsenal. Oggi possiamo dire che siamo più vicini, ma non c'è niente di ufficiale. Il club sa cosa vuole l'allenatore e le nostre mosse di mercato si basano su questo. Parleremo quando ci saranno le firme".
Roman Abramovich starebbe pensando di riportare Avram Grant a Stamford Bridge. Il miliardario russo, scrive Sky Sports UK, è convinto che l'esperienza dell'ex tecnico dei Blues potrebbe dare un grosso aiuto al manager Frank Lampard e al suo staff. Il Chelsea ha vinto solo una delle ultime sei partite di Premier League ed è sceso al nono posto in classifica. Recentemente, sui social media, Grant ha sostenuto Lampard, esortando Abramovich a concedere tempo all'ex centrocampista.
A sorpresa, la spunterà il Brighton per il talento dell'Ecuador classe 2001 Moises Caicedo. Accordo raggiunto con l'Independiente del Valle grazie a un'offerta di poco superiore ai 5 milioni di euro per l'80% del cartellino ma, soprattutto, in arrivo il work permit già nelle prossime ore, quel permesso di lavoro che permetterà a Caicedo già in settimana di volare alla volta dell'Inghilterra.
Battuta la concorrenza del Manchester United, che s'è defilato già da qualche giorno, e soprattutto dell'Everton. I toffees, dopo aver promesso al ragazzo di portarlo subito in prima squadra, hanno poi prospettato per lui dapprima una soluzione in prestito per poi aggregarlo in rosa dalla prossima stagione. Il Brighton, invece, lo inserirà subito nel gruppo di Graham Potter, e con questa prospettiva ha sbaragliato la concorrenza.

LIGA
Joan Laporta , grande favorito per la vittoria alle prossime elezioni di Barcellona, continua a reclutare seguaci e si prepara già al riassetto della società e dell'area sportiva. Secondo Mundo Deportivo, Victor Valdes potrebbe tornare nel club catalano dopo averlo lasciato nel 2019, quando venne quasi alle mani con Patrick Kluivert durante la sua esperienza alla guida della Juvenil A. L'idea è che l'ex portiere assuma il ruolo di coordinatore o allenatore del settore giovanile. Prima, però, Valdes deve liberarsi dal suo contratto con l'Horta: il quotidiano fa sapere che giovedì si incontrerà con la dirigenza del club di terza divisione per comunicare la sua decisione.
Situazione ancora incerta per quanto riguarda Sergio Ramos. Il difensore spagnolo potrebbe lasciare il Real Madrid ma la sua situazione è ancora in divenire. Il PSG è sempre vigile ma, secondo quanto riporta ABC, il calciatore vorrebbe rinnovare con le Merengues ascoltando le richieste di mercato solo dopo il mese di febbraio.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000