Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / crotone / Serie A
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 11 settembreTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
domenica 12 settembre 2021 01:00Serie A
di Alessandra Stefanelli

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 11 settembre

Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.
INTER SU RASPADORI, MAROTTA PRONTO A BLOCCARLO A GENNAIO. MILAN, RESTA DISTANZA CON KESSIE PER IL RINNOVO. ROMA, FAZIO VERSO IL REINTEGRO IN SQUADRA. JUVENTUS, MCKENNIE TRA POLEMICHE E MERCATO.

Giacomo Raspadori e l'Inter. Due strade che potrebbero incrociarsi presto. A dire la verità già quest'estate l'amministratore delegato nerazzurro aveva già avuto un'idea quest'estate ma il piano non si è mai sviluppato. Secondo quanto riporta l'edizione odierna di Tuttosport, il club nerazzurro potrebbe tornare alla carica a gennaio prossimo bloccando il giocatore del Sassuolo e lasciandolo in prestito ai neroverdi fino alla fine della stagione. L'ottimismo sulla buona riuscita dell'operazione sarebbe dettato dai buoni rapporti con l'ad Carnevali e con il procuratore del ragazzo Tinti.

Prosegue la trattativa per il rinnovo di Franck Kessié. Il contratto del centrocampista del Milan andrà in scadenza il prossimo giugno e il club vorrebbe il prolungamento. Secondo quanto riporta l'edizione odierna della Gazzetta dello Sport, l’agente dell’ivoriano però sarebbe sparito dai radar dopo che le prove di permanenza si erano arenate su una differenza significativa legata all’ingaggio. Il giocatore chiede infatti 8 milioni di euro mentre la società ne offrirebbe 6,5.

Federico Fazio viaggia verso il reintegro da parte della Roma. Nei giorni scorsi ha spedito una lettera firmata dai suoi avvocati chiedendo alla Roma di rimetterlo a disposizione di Mourinho, spiegando che non accetta di allenarsi per conto proprio a distanza di sicurezza dal gruppo. La sensazione, spiega il Corriere dello Sport, è che sarà accontentato, per scongiurare una causa vera e propria. Il club ha proposto a Fazio, che ha il contratto in scadenza nel 2022 e guadagna oltre 2 milioni all'anno, diverse soluzioni per andare in un altro club senza rinunciare a un euro di stipendio. Soluzioni che Fazio, per motivi personali, ha preferito rifiutare: l’ultima è stata quella del Genoa, con la Roma disposta a riconoscere metà dell’ingaggio pur di liberare un posto a Trigoria.

Non è stato un periodo facile per Weston McKennie, una delle poche certezze di Allegri per la sfida al Napoli di questo pomeriggio, come ha annunciato ieri il tecnico in conferenza. Una bella occasione per il centrocampista che, sottolinea il Corriere dello Sport, tra le controverse vicende che lo hanno spinto via dalla Nazionale ed un mercato passato da calciatore in uscita, ora ha tanta voglia di riprendersi la Juve e cercare un immediato riscatto. Peraltro l'esclusione da parte del ct statunitense Berhalter ha permesso all'ex Schalke di tornare alla Continassa con diversi giorni d'anticipo, un regalo inaspettato per Allegri, alle prese con una vera e propria emergenza.

UFFICIALE: DAVID LUIZ RIPARTE DAL FLAMENGO. BARCELLONA, SI PENSA AL RINNOVO FINO AL 2025 PER DEMBELE. EVERTON, NON SI MOLLA MAITLAND-NILES.

Attraverso i propri canali ufficiali, il Flamengo ha comunicato l’ingaggio del difensore David Luiz. Il brasiliano classe 1987, svincolato dopo l’addio all’Arsenal, ha firmato un contratto annuale.
Da possibile partente a calciatore importante? E' questo il piano che ha il Barcellona per Ousmane Dembelé, il cui contratto scadrà a giugno prossimo. Dal Camp Nou si dicono fiduciosi sul rinnovo, sono sicuri che ben presto si rivedrà la miglior versione dell'ex Borussia Dortmund, acquistato nel 2017 per 105 milioni di euro. Secondo Marca, i rapporti tra le parti sono molto cordiali e non dovrebbero esserci problemi ad arrivare alla firma fino al 2025.

Se Ainsley Maitland-Niles continuerà a non trovare spazio all'Arsenal a gennaio potrebbe andar via. Lo spera l'Everton, che l'ha trattato già nel corso dell'ultima sessione di mercato, senza però trovare un accordo con i Gunners. Ma, secondo ESPN, alla prossima finestra invernale sarà fatto un altro tentativo per regalare un rinforzo importante a Rafa Benitez.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000