HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

Dietro le quinte

TMW RADIO - Ceccarini: "Perisic capolavoro di Spalletti. Occhio a Cavani"

19.09.2017 15:59 di TMWRadio Redazione  Twitter:    articolo letto 8879 volte
© foto di Giacomo Falsini

L’esperto di mercato Nicolò Ceccarini è intervenuto sulle frequenze di TMW Radio nel programma “Tribuna Stampa”. Queste le sue parole:

Spalletti?
È il vero valore aggiunto dell’Inter, l’ha ribaltata in senso positivo. Gli ha dato stima e consapevolezza nei propri mezzi, anche quando la squadra non gioca bene ma vince. Sarri, Allegri, Spalletti: una grande scuola italiana. Anche il tecnico del Napoli non ha nulla da invidiare a nessuno, nonostante sia l’ultimo ad essere uscito.

Milan, meglio Kalinic unica punta o con un altro attaccante?
Kalinic e Silva rappresentano un investimento importante, Montella può anche decidere di alternarli per avere una soluzione in panchina di qualità. Adesso sarà momento di turnover visti i tanti impegni, compresi quelli europei.

Litigio Neymar-Cavani?
Quando ci sono tanti galli nel pollaio è decidere tenerli tutti tranquilli. In una grande squadra i giocatori devono andare d’accordo per raggiungere i risultati, ma se ci sono frizioni che danneggiano il gruppo si può decidere anche di mandare via qualcuno. Nel mercato estero vedo in futuro movimenti per Lewandowsky e Cavani.

Lazio-Napoli?
Per ora la Lazio ha superato tutti gli esami, vincendo la Supercoppa e contro il Milan. I due confronti di alti livello li ha fatti suoi. Il Napoli è al suo primo test importante in stagione, contro la Lazio è la prova della maturità. Il destino del Napoli dipende solo dal Napoli.

Juventus-Fiorentina?
È una partita speciale per i tifosi viola, c’è grande rivalità tra le due squadre. I giocatori di Pioli faranno una partita d’orgoglio, anche se è chiaro che il livello tra i due club è diverso e la Juventus è favorita. La Fiorentina darà il 110%, sono curioso di vede le scelte di Pioli e quelle di Allegri. È una partita delicata, uscirà fuori una partita grintosa.

Inter?
Credo possa fare un grandissimo campionato, c’è voglia di fare molto bene. Spalletti ha fatto un grande lavoro su Perisic, sia dal punto di vista tattico, sia di motivazioni. Il croato è un giocatore decisivo, segna negli ultimi minuti e vuol dire che è sempre in partita.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Mercato no stop  - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 20 luglio JUVENTUS, RUGANI VERSO IL CHELSEA. SE PARTE PJANIC TUTTO SU POGBA. ROMA, IN ARRIVO IL RINNOVO DI FLORENZI. MILAN, SI APRE IL CASO BONUCCI MA SPUNTA KARIM BENZEMA JUVENTUS E' finito da pochi minuti il summit a Milano tra la Juventus e Davide Torchia. L'agente di Daniele Rugani ha...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy