VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/2018 al via: chi vince il campionato?
  Juventus
  Napoli
  Roma
  Milan
  Inter
  Lazio
  Altro

TMW Mob
Editoriale

Inter-Simeone, qualcosa non torna… Milan, scelta difficile per l’attacco! Juve, Guarin è stanco della Cina. De Rossi, Roma ingrata?

19.04.2017 00:00 di Fabrizio Ponciroli  Twitter:    articolo letto 28012 volte
© foto di Federico De Luca

Che Pasqua… C’è chi ha trovato la sorpresa che cercava da tempo e chi è rimasto a bocca asciutta. Si pensi al popolo nerazzurro, beffato sul più bello. Gioie per Juve e Napoli, Roma contrariata. Uova frantumate, in senso letterale, alle spalle, è meglio guardare avanti… Pare incredibile ma il mercato, di fatto, è già entrato nel vivo!!! Tanta, troppe le squadre che hanno una spasmodica necessità di mettere a segno il grande colpo, in alcune circostanze, anche più di uno…
Le società più attive sono, senza ombra di dubbio, Inter e Milan. I cinesi non hanno intenzione di andarci piano. C’è da seguire il piano, quello che li obbliga a tornare grandi, in Italia e in Europa, in tempi brevi, anzi immediati. L’Inter, compreso che Pioli è bravo ma non a sufficienza per “comandare” la Beneamata, pare intenzionata a concludere, in fretta e furia, l’accordo con Simeone. Tanti soldi sul piatto e carta bianca al Cholo, uno che ha l’Italia nel cuore… Dopo cinque anni e mezzo alla guida dell’Atletico Madrid, l’argentino pare averne abbastanza. L’idea che, in estate, possa perdere Griezmann lo manda in ebollizione. Meglio ripartire altrove. L’Inter la conosce bene, sa cosa bisogna fare per vincere. Tutto corretto ma un dubbio mi resta. Che sia un valente allenatore nessuno lo discute, eppure, il suo Atletico Madrid, non vince dal 2014… Secondo appunto, quello davvero importante: l’Atletico non si arrende mai, gioca sempre fino all’ultimo secondo, dà il 110% in campo ma il gioco? Viste poche gare in cui la squadra ha mostrato “il bel gioco”. Basterà la “garra” a sbaragliare gli avversari? Staremo a vedere…
Passiamo all’altra società desiderosa di tornare al top, il Milan… Urge trovare un attaccante che si sposi, alla perfezione, con i dettami di Montella. Capito che Bacca non può essere la soluzione, i rossoneri si stanno guardando attorno… Diversi i nomi in gioco: Benzema, Aubameyang, Keita, Lacazette, Rashford e tanti altri. Tutti profili interessanti eppure l’impressione è che, nessuno di loro, sia la risposta definitiva. Benzema costa tanto e non sembra l’uomo che ti risolve le partite da solo, Aubameyang costa un patrimonio ma ha bisogno di spazi per esaltarsi. Keita bravissimo ma non può essere il titolare numero uno. Lacazette e Rushford sono alternative. E allora? Allora c’è un giocatore che farebbe benissimo con Montella: Morata! Vero, Zidane lo vuole trattenere ma, con tanti soldi e la sicurezza di assegnargli il ruolo di titolare inamovibile, l’ex Juventus potrebbe anche “liberarsi” dalla morsa Real e tornare nel Bel Paese…
Chi ci vorrebbe tornare, in Italia, è anche Guarin. La Cina gli sta stretta. Vorrebbe rivestire il nerazzurro… Attenzione alla Juventus che, in più occasioni, ha provato a prenderlo. A giugno compirà 31 anni. Troppi? Ricordiamo che Pirlo è arrivato alla Juventus a 32 anni suonati…
Chiudo con De Rossi. Il rinnovo con la Roma tarda ad arrivare. Tante voci. Lui vuole un biennale, lui vuole tanti soldi, lui vuole una maglia da titolare, lui vuole un allenatore che sia in grado di esaltarlo. E la Roma, la Roma cosa vuole? Vuole perdere, nella stessa estate, Totti e De Rossi? Sarebbe un peccato… Il calcio è cambiato, l’abbiamo capito guardando il Derby “cinese” all’ora di pranzo. Forse non c’è più spazio per i sogni. Ora è solo una questione di numeri…


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Editoriale
Inter, Juve, Milan, Roma e Napoli devono ancora lavorare sul mercato. E Marotta di cosa si lamenta? Il mercato non si deve accorciare 20.08 - È iniziato già il campionato, sotto il segno di Mario Mandzukic e di Paulo Dybala. E pure con Gianluigi Buffon sulla copertina, perché il portiere della Juventus ha ipnotizzato Diego Farias dagli undici metri, dopo che il Var - sarà protagonista pure lui, possiamo esserne certi -...
Telegram

EditorialeDI: Mauro Suma

Nainggolan e Belotti meglio di Dembelè. Kalinic, crudo ma chiaro. Niang come Cerci? Keita: sarà vera ritirata quella della Juve? 19.08 - Tre anni fa era l'estate dell'Ice Bucket Challenge. Nato per scherzo e diventato virale. Questa è invece l'estate dell'I go where i want. E' altrettanto virale, anche se evidentemente non è un hashtag o qualcosa di definito. E' la moda, inaugurata da Neymar e Dembelè, di prendere...

EditorialeDI: Enzo Bucchioni

Juve, Matuidi non basta. Con questo mercato l’obiettivo Champions si allontana. Oltre a Spinazzola anche Caldara? Il modulo da cambiare. Cuadrado via. Inter, Spalletti vuole un fantasista. Schick vice Icardi, arriva un centrale 18.08 - Erano due anni che un giorno si’ e un altro pure, puntualmente, Matuidi era dato come imminente acquisto della Juve. Una storia simile a quella del lupo e il lupo questa volta e’ arrivato. Un giocatore cosi’, fisico, ma anche piedi discreti e visione di gioco, servira’ di sicuro e...

EditorialeDI: Luca Marchetti

Un Ferragosto di colpi: Juve, Inter e Milan. Caso Keita, restyling Fiorentina: ma non è affatto finita qui 17.08 - Entro il fine settimana sarebbe arrivato Matuidi. E Matuidi è stato. Anche in anticipo (leggero) rispetto alle previsioni. Approfittando della festa di Ferragosto Marotta e Paratici hanno rotto gli indugi e già da martedì sera Paratici era andato a Montecarlo per chiudere la trattativa...

EditorialeDI: Fabrizio Ponciroli

Quanti pensieri sotto il sole di Riccione… Kondo, che pasticcio! Juve e le scuse di Higuain… Sarri, ora o mai più! Ma Asensio? 16.08 - Le spensierate vacanze sono agli sgoccioli… Sotto il sole di Riccione ci si diverte e la mente (e il fisico) si rilassa, immagazzinando energie per i mesi futuri… Eppure, tre o quattro volte al giorno, ci si ritrova a parlare di calcio! Impossibile farne a meno… La Juventus ridimensionata...

EditorialeDI: Fabrizio Biasin

Allarme Juve: il rinforzo di Marotta e la scelta (complicata) di Allegri. Inter: la decisione su Schick. Bomber Milan? Un silenzio "studiato". Napoli: ecco la mossa giusta 15.08 - E ben ritrovati a tutti. Questo editoriale va in onda in forma ridotta per ovviare a una questione di "ferie del sottoscritto iniziate giusto ieri". Questo non significa che non si possa toccare il fondo anche questa settimana: ci riusciremo, solo in maniera più concentrata. Vi...

EditorialeDI: Michele Criscitiello

5 giorni al via della nuova serie A: ecco la griglia di partenza… e di arrivo aspettando il 31 Agosto 14.08 - Ovviamente preferiamo tutti la grigliata di Ferragosto alla griglia di partenza della serie A, però, è giusto parlare prima anziché dopo quando sarà tutto più facile per tutti. Certamente ci sono ancora due settimane piene per cambiare obiettivi e per spostare gli equilibri, con un...

EditorialeDI: Marco Conterio

L'anno zero del calcio mondiale. Il risveglio dal sogno Leicester, la lezione di Rooney, i milioni del PSG e le grandi d'Italia in cerca degli ultimi botti 13.08 - Il Leicester City di Claudio Ranieri aveva risvegliato, in tutti noi, una parola antica. Fanciullesca. Favola. Aveva riportato alla mente i racconti di un calcio che fu, le pagine polverose del pallone delle leggende, di quanto la televisione era un miraggio, o di quanto Davide aveva...

EditorialeDI: Mauro Suma

Juve, Milan e Inter: cosa manca. Biglia e Kondo: casi di Ferragosto. Kolarov: l'ovvio del derby 12.08 - Alla Juventus manca un centrocampista, al Milan un centravanti, all'Inter un colpo. Quello del centrocampista inizia ad essere un caso per i bianconeri. Sempre vincenti e sempre leader, ma nel corso degli anni il reparto-chiave, la sala macchine, ha perso irreversibilmente qualità....

EditorialeDI: Enzo Bucchioni

Juve allarme, il mercato e’ in ritardo. Per la Champions serve di più. Non poteva prendere Strootman con la clausola? Serve un altro Bonucci. Ma anche l’Inter e’ ferma. Milan, occhi su Cavani. Fiorentina, Simeone e Jese’ 11.08 - Guardo la casella degli acquisti su un giornale qualsiasi, conto i giorni che mancano alla fine del mercato (soltanto venti) e comincio a pensare che la Juventus sia in netto ritardo. Magari oggi Marotta mi smentira’ presentando in un colpo solo i tre-quattro giocatori che servono...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.