Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Inter, tra De Paul e un nuovo tentativo per Vidal. C’è anche Pinamonti per l’attacco. La Fiorentina di nuovo su Politano. Napoli in pole per Amrabat, a gennaio i rinnovi di Zielinski, Milik e Maksimovic

Inter, tra De Paul e un nuovo tentativo per Vidal. C’è anche Pinamonti per l’attacco. La Fiorentina di nuovo su Politano. Napoli in pole per Amrabat, a gennaio i rinnovi di Zielinski, Milik e MaksimovicTUTTOmercatoWEB.com
sabato 30 novembre 2019 00:00Editoriale
di Niccolò Ceccarini

L’Inter sogna gli ottavi di Champions League e nel frattempo continua a muoversi sul mercato. A gennaio non è facile migliorare la squadra, ma Marotta e Ausilio faranno il possibile per cercare di soddisfare Antonio Conte. È chiaro che il primo della lista per il centrocampo resta sempre Vidal e l’Inter proverà a fare un nuovo tentativo, anche se per ora non c’è stata nessuna apertura dal Barcellona. Resta sempre viva la pista De Paul, che ha altre caratteristiche rispetto al cileno, ma è un investimento che l’Inter vorrebbe fare, nonostante costi non meno di 30 milioni di euro. Per l’attacco c’è sempre il nome di Giroud ma l’operazione si può fare solo a determinate condizioni. Il Chelsea in sostanza deve abbassare le sue pretese. Per Gabigol la destinazione più probabile resta il Flamengo ora la valutazione è salita a 30 milioni. A Conte piace anche Pinamonti, ma l’operazione è molto complicata anche perché il Genoa deve trovare un nuovo attaccante soprattutto dopo l’infortunio di Kouamé. La trattativa sarebbe potuta partire magari inserendo Politano. Lo scenario però è cambiato perché se l’Inter dovesse aprire uno spiraglio per un suo prestito a gennaio c’è la Fiorentina in vantaggio. Pradè continua a monitorare il mercato e tenterà di prendere in prestito fino a fine stagione Praet, che non sta trovando molto spazio al Leicester. Per la difesa il nome è Bonifazi del Torino. A giugno a Napoli ci saranno tanti cambiamenti. Il ciclo è ormai arrivato alla conclusione. Ci saranno molte partenze. Mertens e Callejon si svincoleranno a fine contratto. Anche Allan è molto probabile che venga ceduto. Da valutare le situazioni di Insigne e Koulibaly. Giuntoli dovrà ricostruire un gruppo che comunque in questi anni ha fatto decisamente molto bene. Il lavoro è già iniziato e infatti il Napoli si è messo davanti a tutti per Amrabat, che il Verona in estate ha preso dal Bruges con la formula del prestito con diritto di riscatto. Anche su Berge del Genk il club azzurro ha aumentato il pressing. Sono entrambi due operazioni che il Napoli è intenzionato a fare in vista della prossima stagione. A gennaio, salvo colpi di scena, non ci saranno movimenti né in entrata né in uscita.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000