VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Juve ko in Supercoppa: di chi le colpe?
  Massimiliano Allegri e le sue scelte
  Il mercato di Marotta e Paratici
  I giocatori fuori forma come Higuain
  Nessuna crisi: ad agosto può starci

TMW Mob
Editoriale

Juve, un giallorosso nel mirino… Schick? Non solo offerte italiane! Milan e Inter, non solo acquisti

26.04.2017 07:33 di Fabrizio Ponciroli  Twitter:    articolo letto 44181 volte
© foto di Federico De Luca

La Juventus è una meraviglia. Lo Scudetto, il sesto di fila, è pratica in via di chiusura. C’è poi una finale di Coppa Italia da giocarsi e una Champions League che fa ben sperare. Una squadra magnifica. Migliorabile? Risposta affermativa ma con interventi accorti… La rosa è super, eppure, a centrocampo, sembra mancare ancora qualcosa. C’è, in circolazione, un giocatore in grado di “completare” la Vecchia Signora? Sì, assolutamente… Attualmente indossa la maglia della Roma, è belga, a breve festeggerà i 29 anni (4 maggio) ed è tra i cinque centrocampisti, a mio parere, più forti al mondo. Stiamo, ovviamente, parlando di Radja Nainggolan. Vero, ha più volte ribadito di non avere simpatie per la Juventus. Eppure, ce lo insegna la storia, anche recente del calcio, non v’è certezza nel pallone. Il buon Marotta lo segue da tempo, sa che, con Nainggolan in campo, con la casacca bianconera, la Juventus diventerebbe stellare. Ovvio, non è una trattativa semplice, forse impossibile ma la dirigenza bianconera ci proverà, certa del fatto che Nainggolan è l’uomo giusto, il tassello mancante…
In estate parleremo, tantissimo, anche di Patrik Schick… La Sampdoria ha, per le mani, un gioiello di valore inestimabile. Pagato circa quattro milioni di euro, oggi ha una quotazione spaziale. Il ragazzo, classe 1996, ha i numeri per diventare un top player. Certo, ha giocato poche partite ma, signori, questo sa come fare la differenza… il gol “alla Bergkamp” è stato un lampo di classe speciale, la conferma che il doriano è un predestinato. Aveva ragione Giampaolo: “Lo faccio giocare poco? Sì, se no me lo portano via…”. Caro Giampaolo, te lo porteranno via comunque… Ricordate Dybala? La Juventus ci ha investito 40 milioni per portarlo via da Palermo. Per Schick andrà allo stesso modo, bisogna solo capire chi se lo porterà a casa… Personalmente lo consiglierei al Milan… In una squadra di tanti giovani, averne uno, giovane, con così tanta classe farebbe comodo…
Milan che, prima di pensare ad acquistare, deve anche trovare il modo di cedere alcuni elementi “superflui”. Bacca, lo sappiamo da tempo, non può più avere un senso in rossonero. De Sciglio è in rottura prolungata con i tifosi e ci sarebbero altri nomi che, dovesse arrivare l’offerta giusta, sarebbero sacrificabili. Penso a Bertolacci o Poli e, per fortuna, Honda è in scadenza di contratto…
Situazione ancor peggiore quella in cui versa l’Inter. La stagione in corso ha confermato che diversi elementi attualmente in rosa non sono funzionali al progetto Suning. Murillo si è perso, Medel ha cuore ma non le doti per giocare in un’Inter vincente e Kondogbia, beh Kondogbia è stato un errore, un grosso errore, un costosissimo errore… E che dire dei vari Nagatomo e Biabiany? Entrambi hanno il contratto garantito con l’Inter fino al giugno 2019!!! Per fortuna è rimasto Ausilio, uno che sa come fare mercato, anche in uscita (che è la “fase di gioco” più complicata”. Comunque sia, sarà un’estate caldissima a livello di calciomercato. Avverto una strana sensazione. Tanti squadre si sentono pronte a dar fastidio alla Juventus, sempre che Nainggolan non decida di sposare la Vecchia Signora. In quel caso, potremmo anche già consegnare il settimo Scudetto consecutivo ai bianconeri…


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Editoriale
Allarme Juve: il rinforzo di Marotta e la scelta (complicata) di Allegri. Inter: la decisione su Schick. Bomber Milan? Un silenzio "studiato". Napoli: ecco la mossa giusta 15.08 - E ben ritrovati a tutti. Questo editoriale va in onda in forma ridotta per ovviare a una questione di "ferie del sottoscritto iniziate giusto ieri". Questo non significa che non si possa toccare il fondo anche questa settimana: ci riusciremo, solo in maniera più concentrata. Vi...
Telegram

EditorialeDI: Michele Criscitiello

5 giorni al via della nuova serie A: ecco la griglia di partenza… e di arrivo aspettando il 31 Agosto 14.08 - Ovviamente preferiamo tutti la grigliata di Ferragosto alla griglia di partenza della serie A, però, è giusto parlare prima anziché dopo quando sarà tutto più facile per tutti. Certamente ci sono ancora due settimane piene per cambiare obiettivi e per spostare gli equilibri, con un...

EditorialeDI: Marco Conterio

L'anno zero del calcio mondiale. Il risveglio dal sogno Leicester, la lezione di Rooney, i milioni del PSG e le grandi d'Italia in cerca degli ultimi botti 13.08 - Il Leicester City di Claudio Ranieri aveva risvegliato, in tutti noi, una parola antica. Fanciullesca. Favola. Aveva riportato alla mente i racconti di un calcio che fu, le pagine polverose del pallone delle leggende, di quanto la televisione era un miraggio, o di quanto Davide aveva...

EditorialeDI: Mauro Suma

Juve, Milan e Inter: cosa manca. Biglia e Kondo: casi di Ferragosto. Kolarov: l'ovvio del derby 12.08 - Alla Juventus manca un centrocampista, al Milan un centravanti, all'Inter un colpo. Quello del centrocampista inizia ad essere un caso per i bianconeri. Sempre vincenti e sempre leader, ma nel corso degli anni il reparto-chiave, la sala macchine, ha perso irreversibilmente qualità....

EditorialeDI: Enzo Bucchioni

Juve allarme, il mercato e’ in ritardo. Per la Champions serve di più. Non poteva prendere Strootman con la clausola? Serve un altro Bonucci. Ma anche l’Inter e’ ferma. Milan, occhi su Cavani. Fiorentina, Simeone e Jese’ 11.08 - Guardo la casella degli acquisti su un giornale qualsiasi, conto i giorni che mancano alla fine del mercato (soltanto venti) e comincio a pensare che la Juventus sia in netto ritardo. Magari oggi Marotta mi smentira’ presentando in un colpo solo i tre-quattro giocatori che servono...

EditorialeDI: Luca Marchetti

Juve un 10 in attesa del centrocampista, la Roma insiste, l'Inter dribbla. Il Torino scatenato a centrocampo, Schick rifa le visite e ora? 10.08 - La Juve, sebbene non abbia più piazzato la zampata del centrocampista, la notizia della giornata l'ha comunque tirata fuori: Dybala sarà il nuovo 10 bianconero. Voi direte: col mercato non c'entra niente. Vero ma intanto possiamo sgombrare il campo da qualsiasi tipo di voce che continuava...

EditorialeDI: Fabrizio Ponciroli

Bacca & Gabigol, noie milanesi! Juve-Strootman, impossibile… Napoli quanti esuberi! Ibra, dacci una gioia… 09.08 - Lo ammetto: sono anni che non vedevo tanto entusiasmo, a Milano, attorno ad entrambe le squadre della città. Il Diavolo è tornato a dettar legge (almeno d’estate), con un mercato faraonico… L’Inter, con calma e raziocinio, sta plasmando una squadra “alla Spalletti”. Tutti felici ma...

EditorialeDI: Fabrizio Biasin

Juve, non solo Matuidi: Marotta prepara il botto di ferragosto. Inter: la richiesta di Spalletti (non solo sul mercato...). Milan: un'altra battaglia mediatica in attesa del bomber. Napoli: ecco l'Europa 08.08 - Ciao. Ho solo un’ora di tempo. “Per fortuna”, direte voi. Vado con 11 sinapsi a caso. 1) C’è l’ondata di caldo. Ad agosto. La gente si sorprende e dice “dove andremo a finire”. Perché fa molto caldo. Ad agosto. Io non capisco. 2) La canzone dei Thegiornalisti “Riccione”...

EditorialeDI: Michele Criscitiello

Juve, nessun allarme ma quest'anno occhi aperti. L'Inter prepara il gran finale. Milan, raggiunto il primo grande obiettivo stagionale. Tommasi e la solita minaccia ma l'AIC non tutela i calciatori 07.08 - Il calcio di agosto non conta nulla. Lo scriviamo ogni anno, in questo mese. Anzi, se fossimo razionali ci dovremmo autoaugurare le sconfitte estive per ogni nostra squadra. Se vinci ad agosto credi che siano tutte rose e fiori e che la strada sarà in discesa, poi inizia la stagione...

EditorialeDI: Raimondo De Magistris

Da Jeppson a Neymar: la storia si ripete. Dembélé, Coutinho, Mbappé: ora tutte le valutazioni sono sfalsate. La vera sconfitta dell'UEFA e il vero affare (nel rapporto qualità/prezzo) dell'estate: complimenti al Monaco 06.08 - I 100 milioni di lire per 'o Banc 'e Napule Hasse Jeppson, i due miliardi per il bomber Giuseppe Savoldi, i 13 per Diego Armando Maradona, i 150 per Zinedine Zidane. Poi, passando ai milioni di euro, i 94 per Cristiano Ronaldo, i 105 per Paul...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.