Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Milan, Ibra da blindare subito. Per il futuro occhi di nuovo su Szoboszlai. Inter al lavoro per il rinnovo di Lautaro fino al 2025. Alaba un’occasione ma c’è anche la Juventus

Milan, Ibra da blindare subito. Per il futuro occhi di nuovo su Szoboszlai. Inter al lavoro per il rinnovo di Lautaro fino al 2025. Alaba un’occasione ma c’è anche la JuventusTUTTOmercatoWEB.com
sabato 07 novembre 2020 08:00Editoriale
di Niccolò Ceccarini

Il Milan sta muovendo i primi passi anche per il futuro, tra rinnovi e conferme. È ancora presto ma se Ibrahimovic dovesse continuare così l’idea di prolungare di un altro anno il suo contratto in scadenza nel giugno 2021 potrebbe prendere corpo. Ancora non si è parlato di cifre ma Zlatan ha dimostrato di essere indispensabile per questa squadra. E al Milan sta benissimo. Questo non significa non pensare al centravanti del domani ma avere un leader così nello spogliatoio può essere un grande vantaggio per la crescita definitiva dei rossoneri. Esperienza a cui aggiungere altri talenti. A gennaio come più volte detto la priorità è il difensore centrale ma il Milan guarda anche a giugno e uno dei giocatori sotto la lente di ingrandimento è sicuramente Dominik Szoboszlai del Salisburgo, con cui ha rinnovato il contratto fino al 2023. Ha una clausola di 25 milioni ma è un centrocampista di grandissima qualità e prospettiva. Il Milan ci ha pensato molto anche la scorsa estate poi I rossoneri hanno puntato tutto su Tonali. Un’eventuale qualificazione in Champions League potrebbe aiutare anche a fare un investimento del genere. Per ora solo pensieri, il centrocampista ungherese però viene monitorato con attenzione. Il Milan sta valutando anche le situazioni di Brahim Diaz e Dalot. Il club rossonero è molto soddisfatto del rendimento di entrambi e presto inizierà a parlare con Real Madrid e Manchester United per capire se esistono i margini per prolungare ulteriormente gli accordi presi fino al termine della stagione. Attiva anche l’Inter. Il club nerazzurro è pronto ad accelerare per il rinnovo di Lautaro Martinez. Per l’attaccante argentino pronto un sensibile aumento di ingaggio, vicino ai 6 milioni di euro. Prima di Natale ci sarà un nuovo incontro con i suoi agenti, che potrebbe essere quello decisivo. L’obiettivo è allungare fino al 2025, togliendo la clausola o aumentandola decisamente rispetto ai 110 milioni attuali. A gennaio intanto ci saranno un paio di uscite (Nainggolan ma probabilmente anche Eriksen), più lo scambio Vecino-Izzo. Questo permetterà al club nerazzurro di lavorare in entrata. Oltre a Giroud, l’idea rimane quella di un esterno a sinistra. Un’occasione potrebbe diventare Alaba, in scadenza di contratto. Su di lui c’è anche la Juventus. Infine il Napoli. Dopo aver completato in estate la rosa, il club azzurro sta valutando un inserimento sulla fascia sinistra. E qui il nome più caldo è quello di Emerson Palmieri. Un’ipotesi che si può concretizzare solo in prestito.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000