VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/2018 al via: chi vince il campionato?
  Juventus
  Napoli
  Roma
  Milan
  Inter
  Lazio
  Altro

TMW Mob
Editoriale

Milan regina del mercato ma il prezzo lo fa la Juve… Chelsea-Insigne, mai nella vita! Inter, Perisic partirà. Ania, l’amica che tutti sognano…

14.06.2017 00:00 di Fabrizio Ponciroli  Twitter:    articolo letto 43898 volte
© foto di Federico De Luca

Ormai il caldo si è impossessato delle nostre giornate. Le temperature sono sempre più hot, così come il mercato. Si parla di milioni come se fossero noccioline… Sontuoso quanto sta facendo il Milan. Zittiti tutti coloro che dubitavano della solidità della nuova proprietà cinese. Acquisti di valore, intelligenti, chirurgici. La ciliegina, per ora, quell’André Silva per cui garantisce sua maestà CR7 (indicato, da Forbes, come lo sportivo più pagato al mondo dell’ultima annata, con la modica cifra di 93 milioni di dollari). I portoghesi, storicamente, non hanno mai “prodotto” attaccanti in grado di segnare valanghe di gol ma André Silva non è il classico “9”. Sa giocare come esterno, ha piedi per dialogare con tutti e non dà tanti punti di riferimento. Un bomber moderno, pagato 38 milioni di euro. A 22 anni, una cifra plausibile, visti i tempi che corrono… Milan regina del mercato ma il prezzo lo fa la Juve. Ho sempre più l’impressione che ci sia la fila a voler indossare la casacca bianconera. Tutti si offrono, arrivando anche ad accettare meno soldi, pur di far parte del vincente gruppo Juventus. E la dirigenza bianconera, forte di questo “vantaggio sulle avversarie”, si comporta di conseguenza, offrendo il giusto (o anche meno) per i giocatori che davvero le interessano. Si pensi a Keita. Tra l’offerta del Milan e quella della Juventus ballano circa 15 milioni di euro. Szczęsny, probabilmente, avrebbe potuto guadagnare di più altrove ma l’idea di essere l’erede di Buffon lo esalta più del dio denaro…
Forse è anche per questo che la Juventus regna sul terreno italiano. Può prendere i migliori al prezzo che vuole, certa che tutti (a parte Nainggolan) farebbero carte false per indossare la casacca bianconera.
Periodo di caldo opprimente, periodo in cui è meglio non agitarsi più del dovuto. I tifosi napoletani si saranno allarmati alla notizia secondo cui Conte sarebbe interessato ad Insigne (sostituto di Hazard, destinato al Real Madrid). Tranquilli, Insigne sta bene al Napoli e resterà al Napoli. Non ci sono dubbi… Come non ci sono quasi più dubbi sull’addio di Reina. Perdita grave? A livello di leadership sicuramente sì, a livello tecnico, onestamente Reina non ha entusiasmato tra i pali. Se lo terrei comunque? Sì, nel calcio di oggi, la leadership non ha valore…
Impossibile non parlare dell’Inter. Storie mediatiche quelle che hanno creato una rivalità all’interno della società tra Capello e Spalletti. Uno allena in Cina e ha il compito di far crescere giovani leve, l’altro allena in Italia e deve riportare l’Inter in Champions. Due mondi lontanissimi… C’è il nodo Perisic. United, PSG e pure Bayern Monaco. Tutti vogliono il croato che, onestamente, non sembra essere poi così convinto di ricominciare da zero con l’Inter (e restare, ancora un anno, fuori dall’Europa). Nessuno discute le sue qualità, perfette per Spalletti, ma serve trattenere un giocatore che può farti fare cassa e, soprattutto, non pare così convinto di voler rimanere?
Considerato l’opprimente caldo, svaghiamoci con Ania Gadea. La bombastica peruviana, coniglietta di Playboy, è amica (intima?) di Ronaldinho. Ha anche deciso di “regelargli”, via Instagram, una foto particolarmente sexy… Di lui, dell’ex rossonero, ha detto: “Forse non è come lo dipingono”, riferendosi alla fama di donnaiolo del Dentuco. Ha aggiunto che sono amici, confermando di essere stata a cena con il brasiliano… Una cena tra amici! Beh, credo che in tanti vorrebbero un’amica come Ania. Parla sempre bene degli amici, gli confeziona regali sexy e non chiede nulla… L’estate fa fare brutti pensieri!!!


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Editoriale
Nainggolan e Belotti meglio di Dembelè. Kalinic, crudo ma chiaro. Niang come Cerci? Keita: sarà vera ritirata quella della Juve? 19.08 - Tre anni fa era l'estate dell'Ice Bucket Challenge. Nato per scherzo e diventato virale. Questa è invece l'estate dell'I go where i want. E' altrettanto virale, anche se evidentemente non è un hashtag o qualcosa di definito. E' la moda, inaugurata da Neymar e Dembelè, di prendere...
Telegram

EditorialeDI: Enzo Bucchioni

Juve, Matuidi non basta. Con questo mercato l’obiettivo Champions si allontana. Oltre a Spinazzola anche Caldara? Il modulo da cambiare. Cuadrado via. Inter, Spalletti vuole un fantasista. Schick vice Icardi, arriva un centrale 18.08 - Erano due anni che un giorno si’ e un altro pure, puntualmente, Matuidi era dato come imminente acquisto della Juve. Una storia simile a quella del lupo e il lupo questa volta e’ arrivato. Un giocatore cosi’, fisico, ma anche piedi discreti e visione di gioco, servira’ di sicuro e...

EditorialeDI: Luca Marchetti

Un Ferragosto di colpi: Juve, Inter e Milan. Caso Keita, restyling Fiorentina: ma non è affatto finita qui 17.08 - Entro il fine settimana sarebbe arrivato Matuidi. E Matuidi è stato. Anche in anticipo (leggero) rispetto alle previsioni. Approfittando della festa di Ferragosto Marotta e Paratici hanno rotto gli indugi e già da martedì sera Paratici era andato a Montecarlo per chiudere la trattativa...

EditorialeDI: Fabrizio Ponciroli

Quanti pensieri sotto il sole di Riccione… Kondo, che pasticcio! Juve e le scuse di Higuain… Sarri, ora o mai più! Ma Asensio? 16.08 - Le spensierate vacanze sono agli sgoccioli… Sotto il sole di Riccione ci si diverte e la mente (e il fisico) si rilassa, immagazzinando energie per i mesi futuri… Eppure, tre o quattro volte al giorno, ci si ritrova a parlare di calcio! Impossibile farne a meno… La Juventus ridimensionata...

EditorialeDI: Fabrizio Biasin

Allarme Juve: il rinforzo di Marotta e la scelta (complicata) di Allegri. Inter: la decisione su Schick. Bomber Milan? Un silenzio "studiato". Napoli: ecco la mossa giusta 15.08 - E ben ritrovati a tutti. Questo editoriale va in onda in forma ridotta per ovviare a una questione di "ferie del sottoscritto iniziate giusto ieri". Questo non significa che non si possa toccare il fondo anche questa settimana: ci riusciremo, solo in maniera più concentrata. Vi...

EditorialeDI: Michele Criscitiello

5 giorni al via della nuova serie A: ecco la griglia di partenza… e di arrivo aspettando il 31 Agosto 14.08 - Ovviamente preferiamo tutti la grigliata di Ferragosto alla griglia di partenza della serie A, però, è giusto parlare prima anziché dopo quando sarà tutto più facile per tutti. Certamente ci sono ancora due settimane piene per cambiare obiettivi e per spostare gli equilibri, con un...

EditorialeDI: Marco Conterio

L'anno zero del calcio mondiale. Il risveglio dal sogno Leicester, la lezione di Rooney, i milioni del PSG e le grandi d'Italia in cerca degli ultimi botti 13.08 - Il Leicester City di Claudio Ranieri aveva risvegliato, in tutti noi, una parola antica. Fanciullesca. Favola. Aveva riportato alla mente i racconti di un calcio che fu, le pagine polverose del pallone delle leggende, di quanto la televisione era un miraggio, o di quanto Davide aveva...

EditorialeDI: Mauro Suma

Juve, Milan e Inter: cosa manca. Biglia e Kondo: casi di Ferragosto. Kolarov: l'ovvio del derby 12.08 - Alla Juventus manca un centrocampista, al Milan un centravanti, all'Inter un colpo. Quello del centrocampista inizia ad essere un caso per i bianconeri. Sempre vincenti e sempre leader, ma nel corso degli anni il reparto-chiave, la sala macchine, ha perso irreversibilmente qualità....

EditorialeDI: Enzo Bucchioni

Juve allarme, il mercato e’ in ritardo. Per la Champions serve di più. Non poteva prendere Strootman con la clausola? Serve un altro Bonucci. Ma anche l’Inter e’ ferma. Milan, occhi su Cavani. Fiorentina, Simeone e Jese’ 11.08 - Guardo la casella degli acquisti su un giornale qualsiasi, conto i giorni che mancano alla fine del mercato (soltanto venti) e comincio a pensare che la Juventus sia in netto ritardo. Magari oggi Marotta mi smentira’ presentando in un colpo solo i tre-quattro giocatori che servono...

EditorialeDI: Luca Marchetti

Juve un 10 in attesa del centrocampista, la Roma insiste, l'Inter dribbla. Il Torino scatenato a centrocampo, Schick rifa le visite e ora? 10.08 - La Juve, sebbene non abbia più piazzato la zampata del centrocampista, la notizia della giornata l'ha comunque tirata fuori: Dybala sarà il nuovo 10 bianconero. Voi direte: col mercato non c'entra niente. Vero ma intanto possiamo sgombrare il campo da qualsiasi tipo di voce che continuava...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.