Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / empoli / Serie A
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 27 novembreTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 28 novembre 2021, 01:00Serie A
di Tommaso Maschio

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 27 novembre

Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.
SASSUOLO, BERARDI, BOGA E RASPADORI AL CENTRO DEL MERCATO. INSIGNE-NAPOLI ECCO L’ULTIMA OFFERTA. KEPA VERSO LA LAZIO. MILAN: ADLI E POBEGA PER IL DOPO KESSIE

Quale sarà il futuro di Domenico Berardi?. L'attaccante del Sassuolo in estate aveva chiesto di essere ceduto e la Fiorentina ci aveva provato con un'offerta ritenuta bassa, la stessa che il club viola ha ripresentato recentemente. Il Sassuolo l'ha respinta con forza chiedendo almeno 25 milioni più 7-8 legati a bonus facilmente raggiungibili. Jeremie Boga potrebbe lasciare il Sassuolo durante il prossimo mercato di gennaio. L'esterno neroverde ha il contratto in scadenza nel 2023 e non ci sono margini per il rinnovo. Sono tre le squadre che hanno messo nel mirino Boga: l'Atalanta in testa al gruppo, il Napoli e lo Shakhtar di De Zerbi. Carnevali chiede almeno 20 milioni più bonus. Non è una novità l'interesse dell'Inter per Giacomo Raspadori, attaccante del Sassuolo più volte accostato ai colori nerazzurri. Il Sassuolo vorrebbe che il giocatore concludesse il suo percorso di crescita in neroverde, anche per far sì che il prezzo del cartellino si alzi. Ad oggi si parla di 30 milioni di euro, cifra importante in un momento storico come questo, ma che la dirigenza nerazzurra spera di abbassare in futuro, sfruttando soprattutto la volontà del giocatore.

In casa Napoli tiene ancora banco il rinnovo di contratto di Lorenzo Insigne. Secondo quanto raccolto da TMW l'ultima offerta del patron De Laurentiis per il capitano azzurro arriva a 4 milioni bonus compresi.

Dopo l'arrivo a Londra di Mendy, il portiere del Chelsea Kepa Arrizabalaga è sceso nelle gerarchie, non trovando più spazio nell'undici titolare. Il portiere spagnolo avrebbe chiesto la cessione e, stando al quotidiano inglese, sull'ex Athletic avrebbe messo gli occhi anche la Lazio di Maurizio Sarri, interessata al prestito. Tra Sarri e Kepa non sempre è corso buon sangue, complice la storica litigata in campo durante la finale di League Cup, ma l'allenatore toscano avrebbe espresso interesse per portare in Italia il portiere.

Il Milan proverà fino all’ultimo a convincere Franck Kessie a rinnovare il contratto in scadenza a giugno, ma nel frattempo si sta tutelando. Come? Pensando già a un futuro senza il centrocampista ivoriano. Yacine Adli, 21enne attualmente in forza al Bordeaux, è già stato acquistato e sta solo disputando l’ultima stagione in Francia. Tommaso Pobega, invece, è stato prestato al Torino, ma in estate farà rientro alla base.

Il futuro di Lukas Teodorczyk, attaccante ai margini dell'Udinese in questa stagione, potrebbe essere in patria. Il giocatore, tornato dal prestito allo Charleroi la scorsa estate, non è mai entrato nelle rotazioni del tecnico Gotti e per questo potrebbe salutare nel mercato invernale. Le richieste non mancano con club belgi e polacchi, oltre che della nostra Serie B, sulle sue tracce da tempo. L'interesse più concreto però è quello del Jagiellonia Bialystok che dovrà fare a meno del suo centravanti Imaz per diversi mesi.

RANGNIK-UNITED CI SIAMO. MBAPPE VERSO MADRID, VINICIUS VERSO PARIGI. IL BARCELLONA PUNTA FERRAN TORRES. PER WIJNALDUM FUTURO AL NEWCASTLE?

A meno di clamorosi ribaltoni Ralf Rangnick sarà il nuovo manager del Manchester United, che ha trovato ormai da qualche giorno un accordo di massima con lo Spartak Mosca, club in cui il tedesco sta svolgendo il ruolo di ds. Per ufficializzare l'accordo manca ora un agreement tra l'ex allenatore dello Schalke e il club inglese, che offre un ruolo ad interim per questi sei mesi di stagione, con la promessa di discutere un eventuale prolungamento in caso di buoni risultati. Dal canto suo, però, Rangnick non è entusiasta di un contratto a breve termine e starebbe spingendo per ottenere almeno un accordo più solido in cui l'ultima parola per un prolungamento spetterebbe a lui.

Il tecnico del Real Madrid Carlo Ancelotti ha svelato che in estate il club spagnolo proverà a piazzare dei grandi colpi di mercato: "Mbappe o Haaland? Nel 2022 sarà pronto il nuovo Bernabeu e Florentino ha intenzioni molto serio per luglio." Il primo potrebbe arrivare a parametro zero dal PSG visto che le trattative per il rinnovo sono in stand by, ma i francesi sono pronti a sostituirlo degnamente prelevando proprio dal Real il talentuoso brasiliano Vinicius Junior a cui andrebbero 17 milioni l’anno, quasi cinque volte quello che prende a Madrid. In uscita dal club parigino c’è poi Georgino Wijnaldum che dopo pochi mesi potrebbe tornare in Inghilterra per vestire la maglia del Newcastle.

Il Barcellona è pronto ad accogliere Ferran Torres del Manchester City dove lo spagnolo non sta trovando grande spazio.Con le difficoltà economiche dei blaugrana, però, i margini di trattativa non sono molto ampi, motivo per cui si starebbe ragionando sulla formula dell'eventuale cessione. In uscita attenzione a Ronald Araujo che il Chelsea ha messo nel mirino per rinnovare la propria difesa. Il difensore ha ancora due anni di contratto e una clausola da 200 milioni di euro.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000