Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / empoli / Serie A
L'Atalanta affonda il Venezia, è Pasalic show: quarta vittoria consecutiva, finisce 4-0TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
martedì 30 novembre 2021, 20:20Serie A
di Patrick Iannarelli

L'Atalanta affonda il Venezia, è Pasalic show: quarta vittoria consecutiva, finisce 4-0

Niente intoppi. L'Atalanta di Gian Piero Gasperini liquida il Venezia con un netto 4-0 grazie alla doppietta di Mario Pasalic e al gol di Koopmeiners: due reti per tempo, altri tre punti in cassaforte per gli orobici. I bergamaschi agganciano l'Inter per una notte a quota 31, in attesa dell'impegno dei nerazzurri con lo Spezia: le aspettative non sono state deluse, a far festa è ancora una volta la Dea. Niente da fare per i lagunari, praticamente mai in partita: quella col Verona diventa già un'occasione da non buttare via per quanto riguarda la corsa salvezza.

Doppietta di Pasalic, monologo nerazzurro
La vittoria contro la Juventus imponeva ai bergamaschi di non inciampare contro un avversario sulla carta abbordabile. Nei primi 30 secondi Busio ha spaventato un po’ tutti al Gewiss Stadium, ma con un paio di urlacci di Gasperini il gioco nerazzurro è improvvisamente cambiato. Cinque minuti sono bastati a Mario Pasalic per incanalare la partita sui binari giusti: prima su assist di Ilicic, poi sull’imbucata di Muriel, con due inserimenti praticamente identici e letti male dalla difesa veneta. Il doppio svantaggio ha stordito la squadra di Zanetti, l’unico tiro degno di nota è arrivato con Henry: Musso però è in serata, difficile far gol quando vive questi momenti. Da quell'istante in poi non accade praticamente nulla, Ilicic e compagni portano a spasso il pallone senza mai renderlo disponibile agli ospiti.

L'Atalanta non fallisce, quarta vittoria consecutiva
L’unico timore riguarda un eventuale calo di concentrazione, ma i padroni di casa alzano il ritmo gradualmente per poter affondare il colpo al momento giusto: Pasalic costringe Romero all’intervento, poi Koopmeiners trova il gol del 3-0 con un tiro di prima intenzione dal limite su assist di Pezzella. Zanetti prova a mescolare le carte, ma la serata d’oro di Pasalic non si esaurisce nel primo tempo: Muriel lavora un gran pallone sulla sinistra, il croato ribadisce in rete per la terza volta e fa esplodere il tifo atalantino. Gli ultimi venti minuti servono soltanto a Gasperini per poter effettuare i cambi necessari in vista del prossimo impegno col Napoli: il monologo prosegue fino al termine della gara, coi nerazzurri a far festa per la quarta volta consecutiva.

Rivivi la diretta testuale di Atalanta-Venezia su TuttoMercatoWeb.com!
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000