Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / empoli / Serie A
Cosa manca alla Fiorentina - Prima di altri acquisti c'è mezza squadra da sistemare altroveTUTTOmercatoWEB.com
lunedì 8 agosto 2022, 15:00Serie A
di Dimitri Conti

Cosa manca alla Fiorentina - Prima di altri acquisti c'è mezza squadra da sistemare altrove

Meno 24 giorni alla fine del calciomercato e su TuttoMercatoWeb.com facciamo le carte al calciomercato delle venti squadre di Serie A. Tra acquisti e cessioni già ufficiali, proviamo a capire cosa manchi a livello di trattative a ciascuna delle realtà che compongono il nostro massimo campionato.

La Fiorentina in questa sessione estiva si è mossa con grande anticipo sui suoi obiettivi principali, infilando tre colpi su quattro prima di partire per il ritiro di Moena (Mandragora, Jovic e Gollini) con il quarto ufficializzato con una scenica firma in campo (Dodo). Da diversi giorni, però, il club sembra essersi concentrato soprattutto sulle uscite.

COSA MANCA - E in entrata tutto finito? No, anzi. Però la necessità del presente impone il bisogno di sfoltire una rosa fin troppo larga. Con la scritta "vendesi" ci sono dunque Dragowski (destinato allo Spezia), Nastasic, probabilmente Terzic, Ranieri, Ferrarini, Benassi, Kokorin e un punto di domanda su Zurkowski. Risolti questi nodi, sarà possibile tornare sulle entrate: nella sua testa Italiano aspetta un centrale, un terzino sinistro e possibilmente una mezzala di qualità. Il nome di Lo Celso è stato fatto più volte ma ad oggi appare molto complicato. Forse più raggiungibile Bajrami, ma Corsi deve aprire all'addio.

TRASFERIMENTI UFFICIALI

ACQUISTI
Dodò (D) (Shakhtar Donetsk) DEF
Luka Jovic (A) (Real Madrid) SVI
Pierluigi Gollini (P) (Atalanta) PRE
Rolando Mandragora (C) (Juventus) DEF

CESSIONI
Gabriele Gori (A) (Reggina) PRE
Jacob Rasmussen (D) (Feyenoord Rotterdam) PRE
Erick Pulgar (C) (Flamengo) DEF
Edoardo Pierozzi (D) (Palermo) PRE
Davide Gentile (D) (Pro Vercelli) PRE
Destiny Egharevba (A) (Vis Pesaro) PRE
Josè Maria Callejon (A) (Granada) SVI
Vittorio Agostinelli (C) (Reggina) PRE
Niccolò Pierozzi (C) (Reggina) PRE
Eduard Dutu (D) (Reggina) PRE
Alessandro Lovisa (C) (Triestina) DEF
Simone Ghidotti (P) (Como) DEF
Daniele Ghilardi (D) (Hellas Verona) DEF
Tòfol Montiel (C) SVI
Giovanni Corradini (C) (Pro Vercelli) PRE
Samuele Spalluto (A) (Ternana) PRE
Filippo Frison (D) (Fiorenzuola) PRE
Christian Dalle Mura (D) (Spal) PRE
Lorenzo Chiti (D) SVI
Federico Brancolini (P) (Lecce) SVI