HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » empoli » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 15 giugno

Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.
16.06.2019 01:00 di Alessandra Stefanelli    articolo letto 25092 volte
Fonte: Ha collaborato Rosa Doro
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 15 giugno
INTER, ICARDI VALITA L’AZIONE LEGALE PER MOBBING. NAPOLI, LA STRATEGIA PER ARRIVARE A JAMES RODRIGUEZ. ALBIOL AI SALUTI, MANOLAS IL PRIMO OBIETTIVO. MILAN, TORREIRA IL PRIMO NOME NELLA LISTA DI GIAMPAOLO. SAMPDORIA, UFFICIALE LA RISOLUZIONE DEL TECNICO GIAMPAOLO. FIORENTINA, OCCHI SU CUTRONE CON VERETOUT AL MILAN. LAZIO, PER L’ATTACCO IDEA FASSNACHT DELLO YOUNG BOYS. JUVENTUS, È FATTA PER IL RINNOVO DI BENTANCUR. INTER, IN ARRIVO I RINNOVI DI AUSILIO, BACCIN E SAMADEN. PARMA, NON SOLO BALOTELLI: PER L’ATTACCO PIACE ANCHE PINAMONTI.

Avrebbe del clamoroso l'indiscrezione lanciata dall'edizione odierna de La Repubblica circa il futuro di Mauro Icardi. Il giocatore - si legge - potrebbe chiedere al collegio arbitrale della Serie A la risoluzione del suo contratto, la cui scadenza è fissata al giugno 2021. Ci sarebbero stati dei contatti preliminari tra alcuni membri del suo staff e dei legali esperti in diritto del lavoro. E, se il collegio dovesse dargli ragione, l'argentino potrebbe andar via gratis dall'Inter.

Nonostante la trattativa per Lozano, il Napoli non molla il sogno James Rodriguez. Come si legge sulle colonne de Il Mattino De Laurentiis, forte del sì di James, ha imbastito la trattativa con Florentino Perez, patron del Real Madrid, contemplando due possibili strade. L'ipotesi più accreditata è quella del prestito con obbligo di riscatto, cercando di limare la prima richiesta di oltre 50 milioni. Se c'è l'accordo perché il prestito oneroso sfiori i 10 milioni di euro, il Napoli vorrebbe fissare a 35 l'obbligo di riscatto, mentre il Real pretende, per ora, che superi i 40 milioni. Una distanza non incolmabile, ma c'è anche un'altra soluzione. Per ottenere uno scontro, il Real Madrid potrebbe inserire James in una trattativa più ampia, inserendo un altro giocatore in esubero dal Real e gradito dal Napoli.

Raul Albiol è pronto per lasciare il Napoli, destinazione Villarreal. Il club amarillo, scrive Il Mattino, è pronto a pagare la clausola rescissoria di 5 milioni presente nel contratto di Albiol. Adesso la palla passa allo spagnolo: se Albiol confermerà la sua decisione, il trasferimento al Villarreal sarà solo una mera formalità.
Caccia al sostituto - Una volta ceduto Albiol il Napoli si metterà a lavoro per sostituirlo. La prima idea è quella di promuovere uno tra Luperto e Maksimovic, ma ovviamente Giuntoli è vigile sul mercato. Il primo nome che ha iniziato a circolare è quello di Kostas Manolas della Roma. Il centrale greco piace a Giuntoli che nei giorni scorsi ha provato a fare un sondaggio con il giocatore incassandone la disponibilità da parte del suo agente Mino Raiola. Il contratto di Manosals con la Roma ha scadenza 2022, ma al suo interno è presente una clausola da 36 milioni. Il problema maggiore è l'interesse di Milan e Juventus, con il Napoli che non ha nessuna intenzione di partecipare ad un'asta.

Lucas Torreira obiettivo numero uno per il centrocampo del Milan. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport il neo tecnico rossonero, Marco Giampaolo, vorrebbe ritrovare il giocatore dopo averlo allenato alla Samp ma non sarà facile strapparlo all'Arsenal, visto che i Gunners, dopo averlo pagato 30 milioni un anno fa, ne vorrebbero almeno 40: tanti per le casse del club di via Aldo Rossi.

Adesso è ufficiale: Marco Giampaolo ha rescisso il suo contratto con la Sampdoria. Il tecnico potrà adesso firmare con il Milan. Questo il comunicato del club blucerchiato: "Il presidente Massimo Ferrero e Marco Giampaolo comunicano che sono stati completati tutti i passaggi per la risoluzione consensuale del contratto che legava l’allenatore all’U.C. Sampdoria fino al ‪30 giugno 2020.
Insieme con Giampaolo hanno risolto i loro contratti Francesco Conti, Fabio Micarelli, Salvatore Foti e Samuele Melotto. Anche a loro vanno i ringraziamenti della società per il lavoro svolto e un sincero in bocca al lupo".

L'edizione odierna de La Nazione torna a parlare dell'asse di mercato Firenze-Milano, che potrebbe presto portare Veretout a vestirsi di rossonero non prima però che i viola valutino delle contropartite tecniche: come spiega il giornale, la conferma di Montella ha dato fiato ad altre due possibili operazioni. Una molto difficile e complicata perché chiamerebbe in causa Cutrone, giovane attaccante milanista che proprio l’Aeroplanino – ai tempi dell’esperienza rossonera – aveva lanciato. Il Milan non avrebbe detto no. Senza illusioni, però, perché molto dipenderà dalle decisioni anche di Giampaolo, neo tecnico rossonero. I due club torneranno a parlarsi presto su questo tema. L’altro è Bertolacci, anche questo nome gradito a Montella. L’affare sarebbe molto più semplice, considerato che il contratto del 28enne centrocampista scadrà a fine mese.

Sfumato Wesley, la Lazio torna sul mercato per cercare una punta da affiancare a Immobile, visto che Caicedo non vuole firmare il rinnovo e nei piani di Tare non c'è l'idea di portare il giocatore fino alla scadenza. L'iraniano Azmoun potrebbe tornare di moda, Inglese e Pavoletti costano troppo, c'è tanta concorrenza su Kouamè del Genoa. Petagna è senz'altro un'alternativa, ma Tare preferisce guardare prima fuori dalla Serie A. Occhio a Christian Fassnacht, esterno offensivo dello Young Boys, 11 reti e 5 assist nell'ultimo campionato svizzero. Lo riporta Il Messaggero.

Per il rinnovo di Rodrigo Bentancur con la Juventus, scrive il Corriere dello Sport, manca oramai solo l'annuncio ufficiale. Le parti infatti hanno già trovato gli accordi e presto potrebbe arrivare la firma per allontanare definitivamente l'Atletico Madrid, club che nelle ultime settimane si era fortemente interessato a lui.
Cifre e dettagli - Bentancur firmerà con la Juve fino al 2024 (l'attuale contratto scade nel 2022) e passerà da un stipendio di circa 1 milione di euro a uno di 2,5 milioni a salire.

Nei prossimi giorni, conferma il Corriere dello Sport, l'Inter conta di annunciare i rinnovi di contratto di Piero Ausilio, Dario Baccin e Roberto Samaden. I tre dirigenti hanno il contratto in scadenza nel 2020, ma la società ha già trovato gli accordi per prolungare fino al 2022.

Non soltanto Mario Balotelli per l'attacco del Parma. Secondo quanto riferito da Sky, se il centravanti bresciano sembra un obiettivo complicato, i crociati stanno pensando concretamente ad Andrea Pinamonti, giovane attaccante di proprietà dell'Inter, di rientro dopo il prestito al Frosinone. Su di lui c'è anche il Benfica.
MANCHESTER UNITED, 25 MLN AL NEWCASTLE PER LONGSTAFF: C'E' OTTIMISMO. MANCHESTER UNITED, PER BISSAKA IL CRYSTAL PALACE SPARA ALTISSIMO. BRASILE, COUTINHO AMMETTE: "AL BARCELLONA NON RENDO COME TUTTI SPERAVANO". FILIPE LUIS: "CI SONO ALCUNE POSSIBILITA' DI LASCIARE L'ATLETICO MADRID". CHELSEA, NIENTE BARCELLONA PER WILLIAN: VICINO IL RINNOVO BIENNALE. REAL MADRID, NAVAS VUOLE 7 MLN A STAGIONE: NON CI SONO OFFERTE. AJAX, PER L'ATTACCO PIACE QUICY PROMES DEL SIVIGLIA. BARCELLONA, L'EVERTON SI ISCRIVE ALLA CORSA PER CILLESSEN. BAYERN, BOATENG CONFERMATO SE HUMMELS TORNA A DORTMUND. REAL SOCIEDAD: PRENOTATO BORJA MAYORAL: PRONTO A SOSTITUIRE WILLIAN JOSE'. ARSENAL, CARRASCO CHIUDE AL TRASFERIMENTO: "VOGLIO RIMANERE AL DALIAN". VALENCIA O WEST HAM? IL CELTA ACCETTA LE DUE OFFERTE, DECIDE MAXI GOMEZ. SPORTING CP, IL TOTTENHAM SI TIRA FUORI DALLA CORSA A BRUNO FERNANDES. MANCHESTER CITY, OTTIMISMO SUL RINNOVO DI CONTRATTO DI GUNDOGAN. ATLETICO MADRID, COLPO HERMOSO IN DIFESA. NIENTE RECOMPRA DEL REAL. WEST HAM, OBIETTIVO JORDAN: C'E' LA VOLONTA' DI PAGARE LA CLAUSOLA DI 15 MILIONI. FENERBAHCE, TENTATIVO PER RIPRENDERE L'EX ROMA KJAER DAL SIVIGLIA. PSG, MOUNIER HA DECISO: NO ALLE INGLESI, VUOLE RESTARE. BARCELLONA FORTE SU GUERREIRO: IL DORTMUND CHIEDE 25 MILIONI. HUMMELS PRONTO A TORNARE AL DORTMUND: AL BAYERN 30 MILIONI. ATL. MADRID, PIACE ANTE REBIC: IL FRANCOFORTE CHIEDE 40 MILIONI. REAL MADRID, ORA LE CESSIONI: BALE, JAMES E KOVACIC POSSONO PORTARE 180 MILIONI. SPORTING CP, ANCHE L'ATLETICO MADRID SULLE TRACCE DI BRUNO FERNANDES. MANCHESTER CITY, WALKER VICINO AL RINNOVO.

Il Manchester United guarda a presente e futuro. Un giocatore dal futuro assicurato è Sean Longstaff, 21 anni, centrocampista del Newcastle, finito nel mirino dei Red Devils. La trattativa è in stato avanzato e dalle parti di Old Trafford sono tutti ottimisti circa quest'affare: 25 milioni l'offerta, che potrebbe essere accettata, e al giocatore dei Magpies un contratto quinquennale. Lo riferisce il Mirrror.

Per Aaron Wan-Bissaka il Crystal Palace spara altissimo: 70 milioni di sterline, quasi 80 milioni di euro. Il nazionale under 21 inglese è uno degli obiettivi del Manchester United, che ha già imbastito una trattativa. Ma, scrive il Sun, è difficile pensare che a quest cifre l'operazione andrà a buon fine.

Philippe Coutinho ha trascinato il Brasile al successo nel debutto della Copa America con la Bolivia. Il fantasista del Barcellona ha rilasciato poi alcune dichiarazioni a Marca, soffermandosi proprio sul suo rendimento in blaugrana: "Sono felice per il supporto che i tifosi catalani mi hanno sempre dato. Ho passato dei momenti molto difficili perché in campo non ho reso come loro speravano, ma il calcio è così e sto lavorando duro per migliorare".

Filipe Luis, terzino del Brasile e dell'Atletico Madrid, dopo la vittoria in Copa America con la Bolivia ha parlato in zona mista ai microfoni di Marca: "Per me e l'Atletico è stato un grande anno, abbiamo conquistato la Supercoppa ad inizio stagione. L'eliminazione dalla Champions League al principio è stata dura da digerire, ma alla fine siamo arrivati secondi in Liga. Sono contento di quanto fatto quest'anno. Futuro? Ci sono molte possibilità di dismettere la maglia rojiblanca, ma ne parleremo dopo la Copa".

E' partito per la Copa America, Willian, in sostituzione di Neymar. E quella del Brasile è l'unica altra casacca che l'ala indosserà al di fuori di quella del Chelsea. Secondo i quotidiani inglesi, infatti, è vicino il rinnovo di contratto con il Chelsea per altri due anni. Inutile l'interesse del Barcellona: Willian non si muove.

Qualche settimana fa l'addio di Keylor Navas al Real Madrid sembrava scontato, ma non è arrivata alcuna offerta soddisfacente. Il portiere costaricano vorrebbe andar via gratis e guadagna circa 7 milioni di euro nel suo prossimo club, ma proposte del genere non ci sono state e la Casa Blanca vorrebbe ricavare da questa cessione almeno qualche milioncino. A riportarlo è As.

Un olandese pronto a tornare in Olanda? Chissà, lo scopriremo solo se l'Ajax comincerà a fare sul serio. Secondo il Telegraaf, Quincy Promes è l'ultimo obiettivo per l'attacco dei Lancieri, ma i 20 milioni che il Siviglia ha sborsato per portarlo in Andalusia complicano l'affare, visto e considerato che probabilmente l'Ajax non arriverà a questa cifra. Almeno per il momento.

Nel corso di questa finestra di mercato l'Everton potrebbe perdere Pickford, diretto al Manchester United scondo gli ultimi rumors, di conseguenza si ritroverà a dover acquistare un nuovo portiere. L'ultimo nome emerso è quello di Jasper Cillessen, che vorrebbe lasciare il Barcellona perché stufo di fare da vice e di giocare pochissimo.

Jerome Boateng e il Bayern Monaco sembrano destinati a restare ancora insieme. Secondo quanto riporta Sport Bild, infatti, il difensore obiettivo di mercato del Paris Saint-Germain potrebbe vestire ancora la maglia bavarese nella prossima stagione visto il possibile ritorno di Mats Hummels al Borussia Dortmund.

La Real Sociedad cerca un colpo ad effetto in attacco per sostituire Willian José. Come riporta Mundo Deportivo, il club basco avrebbe infatti già in pugno l'attaccante del Real Madrid Borja Mayoral qualora nei prossimi giorni dovesse essere ceduto il brasiliano classe 1991.

Niente Arsenal, né Bayern Monaco, per Yannick Carrasco. L'attaccante belga, accostato a un ritorno in Europa nel prossimo mercato, ha infatti annunciato di voler rimanere al Dalian Yifang: "Per motivi indipendenti dalla mia volontà, non sono potuto arrivare in tempo per aiutare la mia squadra finora. La mia volontà di vincere con il Dalian è intatta, auguro alla mia squadra le migliori fortune e sarò lì per aiutare il mio club e il mio presidente vincere il prossimo campionato".

Il Celta Vigo ha accettato le offerte di West Ham e Valencia per Maxi Gomez e si prepara a incassare circa 32 milioni di euro. L'attaccante classe '96, autore di 13 gol e 5 assist nell'ultima stagione, sarà chiamato adesso a decidere per quale squadra firmare. Lo riporta Sky Sports UK.

Il Tottenham si chiama fuori dalla corsa a Bruno Fernandes. Come riporta il Daily Mail, gli Spurs avrebbero reputato troppo alte le richieste dello Sporting CP per il fantasista ex Sampdoria e Udinese. Il talento portoghese, cercato anche dall'Inter, viene valutato infatti circa 70 milioni di euro.

Il Manchester City è fiducioso sul rinnovo di Ilkay Gundogan. Secondo quanto riporta il Manchester Evening News, infatti, i Citizens non avrebbero tanti dubbi sulla permanenza del centrocampista ex Borussia Dortmund, che vedrà scadere il proprio contratto il 30 giugno 2020. Il classe '90 era finito anche nel mirino dell'Inter.

Mario Hermoso sarà un nuovo giocatore dell'Atletico Madrid. Secondo quanto riporta Cadena SER, infatti, i colchoneros nelle ultime ore avrebbero chiuso un accordo con l'Espanyol per il giovane difensore centrale. La volontà dello stesso Hermoso è stata fondamentale per chiudere la trattativa impedendo che il Real Madrid attivasse la propria clausola di recompra.

Il Fenerbahce vuole riprendersi Simon Kjaer. Secondo quanto riporta As, infatti, il club turco sarebbe pronto all'offerta per il difensore ex Roma, che ha già vestito la maglia dei canarini tra il 2015 e il 2017. Il Siviglia di Monchi, dal canto suo, non si opporrebbe di certo alla cessione.

Thomas Meunier ha deciso: vuole restare al Paris Saint-Germain. Nonostante l'interesse di Manchester United e Arsenal, il laterale belga avrebbe fatto sapere al suo entourage e alla dirigenza di voler proseguire la sua avventura con la maglia dei transalpini. Lo riporta il Daily Express.

Barcellona forte su Guerreiro. Il Dortmund chiede 25 milioni
Il quotidiano Sport spiega come il Barcellona sia sempre più interessato a Raphael Guerreiro, esterno portoghese di proprietà del Borussia Dortmund. I tedeschi chiedono una cifra vicina ai 25 milioni per lasciarlo partire, ma l'idea dei blaugrana è quella di provare ad abbassare il prezzo facendo leva sul contratto in scadenza nel 2021. Su Guerreiro c'è anche il PSG.

Sembra ormai in fase avanzata la trattativa tra il Borussia Dortmund e il Bayern Monaco per l'acquisto di Mats Hummels. Secondo le ultime indiscrezioni di Sky Sports Germania infatti, il difensore tedesco è pronto a tornare a vestire la maglia del BVB e al Bayern andranno circa 30 milioni di euro. Hummels negli ultimi tre anni ha vinto 7 trofei con la squadra bavarese ma è pronto a tornare a casa.

Dopo Jovic, il Francoforte potrebbe perdere anche Ante Rebic. Il giocatore croato infatti piace molto all'Atletico Madrid di Simeone ma il suo agente ha informato i colchoneros che l'Eintracht chiede almeno 40 milioni di euro per cedere uno dei suoi giocatori più rappresentativi.

Dopo gli arrivi di Militao, Jovic, Hazard e Mendy, ora il Real Madrid deve pensare ad alcune cessioni. Secondo quanto riporta AS infatti i blancos hanno diverse questioni da risolvere e le prime entrate potrebbero arrivare dalle cessioni di Bale, cercato dal Manchester United e valutato circa 80 milioni di euro, James Rodriguez, accostato a Juventus e Inter e valutato 45 milioni di euro, e Mateo Kovacic che rientrerà dal prestito dal Chelsea e potrebbe partire per circa 50 milioni di euro. Da queste tre cessioni dunque il Real Madrid potrebbe già guadagnare circa 180 milioni di euro ma potrebbero partire anche Isco, Marcelo e Keylor Navas.

Oltre ai due club di Manchester, anche l'Atletico Madrid sarebbe sulle tracce di Bruno Fernandes. Il centrocampista dello Sporting infatti sta attirando l'attenzione di numerosi club europei e secondo le ultime indiscrezioni di A Bola, i colchoneros avrebbero offerto circa 50 milioni di euro per il talentuoso centrocampista di 24 anni che potrebbe essere un ottimo rinforzo per Simeone.

Secondo quanto riporta il Manchester Evening News, Kyle Walker sembrai vicino al rinnovo con il City. Walker, 29 anni, ha ancora tre anni sul suo accordo attuale, siglato nel 2017 quando è arrivato dal Tottenham, ma il club inglese è pronto a blindarlo con un estensione contrattuale di altri due anni.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Empoli

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510