HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » empoli » Altre Notizie
Cerca
Sondaggio TMW
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

TMW RADIO - Corsi: "Empoli, primato disturba. Progetto stadio in standby"

01.10.2019 16:38 di TMWRadio Redazione    articolo letto 1505 volte
TMW RADIO - Corsi: "Empoli, primato disturba. Progetto stadio in standby"
© foto di Federico Gaetano
Il presidente dell'Empoli Fabrizio Corsi ha parlato del momento della squadra toscana a Maracanà, trasmissione del pomeriggio di TMW Radio.

Sul momento dell'Empoli
"Ci sono capitati momenti di difficoltà negli anni. Oggi il primato della B mi disturba, perché ci può allontanare dal nostro obiettivo, che è la prossima gara innanzitutto. I nostri avversari ora avranno un motivo in più per contrastarci. Anche se abbiamo fatto una squadra per essere protagonisti, il traguardo è lontano. Dovremo tenere la barra ben dritta e lavorare. Con il Pordenone sarà dura. Serenità? Dipende dalle persone che lavorano con me. E poi l'ambiente aiuta i giovani a lavorare".

Sulle rivali
"Sulla carta ci sono Benevento e Cremonese, ma come al solito ci sarà la neopromossa di turno, ma anche il Perugia e l'Ascoli. Non mi stupirei se una di queste arrivasse prima. E' partito bene il Pisa, il Pordenone, l'Entella. Tutte dovranno fare i conti con le difficoltà e si dovrà cercare di non sbagliare".

Del tecnico Bucchi
"Si sono fatti carichi di lavoro importanti e si sono sentiti nelle prime partite. Ci dovrebbe portare a dei vantaggi più avanti. Ora che le gambe girano di più, ne guadagnerà anche il gesto tecnico".

Su Mancuso e La Gumina
"Possono fare bene anche in Serie A. Ma adesso si deve lavorare per la B. la Gumina ha grandi qualità, lo scorso anno lo abbiamo perso nel momento chiave. Mancuso è arrivato tardi, ma ha grandi qualità atletiche e tecniche".

Sul progetto del nuovo stadio
"Abbiamo fatto un percorso insieme ad un'azienda, che ora ha delle difficoltà, che spero vengano superate. E' stato presentato il progetto dello stadio e siamo in attesa. Si sperava a febbraio di iniziare, ma ora c'è questo intoppo che potrebbe allungare i tempi. E' un progetto ambizioso e spero si risolva tutto nel migliore dei modi".

Su Andreazzoli e Giampaolo
"Sono dispiaciuto. Andreazzoli è partito bene, poi è andato in difficoltà. A Genova non si ha la stessa pazienza di Empoli. Giampaolo è un grande tecnico, che propone un calcio propositivo. Non ha però una squadra adatta per il suo gioco. E sono dispiaciuto per lui. Ha dei giovani interessanti, magari ci vuole tempo. Al Milan le pressioni sono diverse. Per lui è l'occasione della vita, e questo può gravare su di lui".

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Empoli

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510