HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » empoli » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Juve immobile sul mercato: è la decisione corretta?
  Si, questa squadra non ha bisogno di rinforzi adesso
  No, alla Juventus sarebbe servito un altro terzino
  No, bisognava portare subito Kulusevski a Torino
  No, il club forzi la mano per lo scambio Rakitic-Bernardeschi

Alla Dacia Arena è notte fonda per il Napoli: 1-0 al 45', zero tiri in porta

07.12.2019 18:48 di Simone Lorini    articolo letto 6268 volte
Alla Dacia Arena è notte fonda per il Napoli: 1-0 al 45', zero tiri in porta
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Termina con un il vantaggio di misura dell'Udinese il primo tempo della sfida delle 18 contro il Napoli: azzurri che portano molto la palla ma non riescono a essere mai pericolosi, anche per uno stile di gioco che porta i partenopei costantemente sul fondo, ma i tanti cross che piovono al centro non sono mai un pericolo per Musso. Gli uomini di Gotti si difendono con ordine e dopo una ventina di minuti di sofferenza alzano il proprio baricentro, trovando anche il gol con una verticalizzazione che Lasagna trasforma nel gol che decide la prima frazione.

Buon avvio per gli azzurri che fanno proprie le redini del gioco, lasciando l'Udinese a difendersi in nove, spesso anche dieci, negli ultimi trenta metri di campo. La fisica linea mediana di Gotti è il primo livello di pressing, mentre De Paul prova a unire i reparti con la propria qualità. Lo sterile possesso palla azzurro si concretizza con una decina di cross, ma il duo offensivo azzurro non è certamente specializzato nelle incornate in area piccola. La difesa friulana ha gioco facile quindi, con Lasagna che tiene alta la tensione della coppia arretrata azzurra con la sua velocità in ripartenza. Il primo vero tiro della gara arriva alla mezz'ora ed è il vantaggio per i padroni di casa: Fofana verticalizza per Lasagna, che rispetto a Koulibaly ha tutt'altro passo e si invola verso la porta di Meret, battuto in uscita con un tocco morbido e preciso. Gli azzurri affidano a Mario Rui la propria reazione: il portoghese va sul fondo con continuità e al 42' mette in mezzo il suggerimento giusto, con Lozano che manca di poco la deviazione vincente, conquistando comunque un corner. Non ci sono altre emozioni prima del duplice fischio di Mariani.

Segui la diretta scritta della sfida tra Udinese e Napoli su TMW!

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Empoli

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510