Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / empoli / Serie A
Il Bologna si rialza dopo San Siro: 3-0 al Sassuolo, la squadra di Motta vince e convinceTUTTOmercatoWEB.com
sabato 12 novembre 2022, 22:38Serie A
di Daniel Uccellieri

Il Bologna si rialza dopo San Siro: 3-0 al Sassuolo, la squadra di Motta vince e convince

Il Bologna vince e convince, 3-0 contro il Sassuolo. La squadra di Thiago Motta passa in vantaggio nel primo tempo con Aebischer, poi nella ripresa arrivano i gol di Arnautovic e Ferguson. Il Bologna chiude il 2022 con una vittoria, 19 punti in classifica per i rossoblù.

Le scelte iniziali
Thiago Motta cambia qualcosa rispetto alla gara persa con l'Inter. Trequarti rivoluzionata con Aebischer, Dominguez e Soriano alle spalle di Arnautovic. In difesa ancora Lykogiannis titolare: Cambiaso, che era la prima scelta, ha accusato un problema nel riscaldamento.
Dionisi deve fare a meno di Maxime Lopez, squalificato. In cabina di regia al posto del francese ci sarà Obiang. Parte dalla panchina Berardi, ritorna invece dal primo minuto Traoré nel tridente con Pinamonti e Laurienté.

Ritmi blandi, il Bologna passa con Aebischer
Ritmi decisamente blandi in avvio di gara, con le due squadre che si studiano in mezzo al campo e si affidano alle giocate dei singoli, come quella di Dominguez che mette una bella palla per Arnautovic. Il controllo dell'austriaco è da applausi, ma si fa chiudere al momento della conclusione. Per il Sassuolo l'occasione più grande è per Traorè, che al 17esimo minuto di divora il vantaggio: l'ivoriano, servito in maniera perfetta da Laurienté, si presenta davanti a Skorupsku ma spara sul fondo. Alla mezz'ora il Bologna passa in vantaggio. Soriano recupera palla a centrocampo e serve Arnautovic: l'austriaco apre per Lucumì che mette in area un bell cross teso. Inserimento perfetto di Aebischer, che tocca il pallone e lo spedisce alle spalle di Consigli.

La ripresa inizia con il gol di Arnautovic
Il Bologna raddoppia pochi minuto dopo l'inizio della ripresa. Soriano recupera palla a centrocampo, avanza verso l'area avversaria e serve un assist geniale per Arnautovic. L'austriaco controlla, mette a sedere Consigli, e deposita il pallone in fondo alla rete.

Ferguson chiude la gara con una magia
Al minuto numero 78 il Bologna chiude la gara con una magia di Ferguson. Il centrocampista scozzese scambia con Dominguez e di prima intenzione lascia partire un destro a giro che si infila sotto l'incrocio dei pali. Un gol capolavoro che di fatto chiude la gara. Il Bologna dimentica così la batosta di San Siro e chiude il 2022 con una vittoria e con 19 punti in classifica.