HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Suso, Piatek e Paquetà ai margini del Milan: chi dei 3 terreste?
  Suso, ha colpi che possono ancora aiutare il Milan
  Piatek, il Milan deve ritrovare i suoi gol
  Paquetà, serve solo la giusta collocazione in campo
  Nessuno dei tre, il Milan volti pagina

La Giovane Italia
Europa

Ajax, il fisioterapista definisce irresponsabile chi osserva il Ramadan

08.05.2019 00:35 di Michele Pavese  Twitter:    articolo letto 9367 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport

Tanti giocatori, in Europa e nel mondo, osserveranno il Ramadan anche in un momento così delicato della stagione. L'Ajax dovrà fare i conti con la scelta di tre giocatori di rispettare il digiuno musulmano, nonostante i consigli del fisioterapista, che ai microfoni del De Telegraaf ha definito irresponsabile la scelta: "Se qualcuno vuole digiunare durante questo periodo, dovrà essere d'accordo con l'allenatore e lo staff medico. Sarebbe del tutto irresponsabile rispettare il Ramadan in questo momento della stagione. La mancanza di cibo e liquidi nelle ore precedenti l'incontro fa sì che i muscoli si contraggano più lentamente, aumentando il rischio di lesioni".

La risposta di Mazraoui - Noussair Mazraoui, Hakim Ziyech e Zakaria Labyad sono i tre giocatori coinvolti in questa polemica. E proprio il terzino marocchino ha parlato del suo Ramadan al giornale Het Parool: "Sono abituato a farlo, ci sono opinioni diverse in merito ma io ho fatto la mia scelta. Mi sento abbastanza in forma durante questo periodo. E anche se dovessi giocare potrei bere durante la partita dopo pochi minuti dall’inizio".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

...con De Fanti “Con Fabio avevamo deciso di ascoltare tutti i club interessati e poi prendere la decisione con calma, una volta metabolizzate tutte le informazioni. La scelta di Verona è nata perche' il progetto tecnico di Juric era quello che cercava esattemente il calciatore che voleva tornare...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510