HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi tra le italiane passerà il girone di Champions League?
  Tutte
  Juventus, Inter e Roma
  Juventus, Inter e Napoli
  Juventus, Napoli e Roma
  Inter, Napoli e Roma
  Juventus e Roma
  Juventus e Inter
  Juventus e Napoli
  Inter e Roma
  Inter e Napoli
  Roma e Napoli
  Solo la Juventus
  Solo la Roma
  Solo l'Inter
  Solo il Napoli
  Nessuna

La Giovane Italia
Europa

Chelsea, Conte: "Anche i pali hanno contato. Messi determinante"

14.03.2018 23:10 di Dario Marchetti   articolo letto 5687 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport

Antonio Conte, parla della sfida tra Chelsea e Barcellona terminata 3-0 per i blaugrana. Queste le sue dichiarazioni a Premium Sport:

Cosa ti sei detto con Messi?
"Erano soprattutto complimenti. Stiamo parlando di un giocatore che continua a fare la differenza e che muove il risultato finale. E' stato determinante in queste due partite."

Messi è l'unica differenza tra il Chelsea e il Barcellona?
"La differenza l'hanno fatta anche i pali. Ne abbiamo presi quattro in due gare. Il risultato di questa sera non è giusto perché abbiamo creato tanto. Loro con tre ripartenze sono stati bravi a fare tre gol. Siamo una squadra giovane e per tanti era la prima volta in Champions League. C'è tanta strada da fare".

Vincere un trofeo ti farebbe restare a Londra?
"Non è questione di vincere qualcosa. Penso che il lavoro di un allenatore debba essere valutato in base anche alla felicità dei calciatori. Si può fare meglio, ma possiamo crescere tanto ancora. Non cerco conferme nelle vittorie. Vado avanti per la mia strada, sapendo di fare un buon lavoro".

Perché Giroud al posto di Morata?
"Io li vedo ogni giorno e so chi sta meglio da un punto di vista psicologico e fisico".

Su Morata:
"Stiamo parlando di un giocatore giovane che in questa stagione ha avuto per la prima volta l'opportunità di partire titolare. Nel Real era la riserva di Benzema così come lo era di altri attaccanti nella Juve. Ha delle qualità e cerchiamo di migliorarlo. Quest'anno ha avuto un problema alla schiena che lo ha limitato".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Accadde Oggi...

Primo piano

Claudio Nassi: il teatrino Diceva Honoré de Balzac: "Le leggi sono grandi ragnatele attraverso le quali passano le mosche grandi e vengono prese le piccole". Il riferimento a quanto avvenuto nel calcio non è casuale. Non aver espresso il Presidente della FIGC il 29 gennaio ha causato danni che il commissariamento...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy