HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Europa

De Bruyne: "Prima del City pensavo che Sterling fosse una testa di c...."

16.04.2019 17:49 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 17879 volte
© foto di Imago/Image Sport

"Devo essere sincero e vi dirò un piccolo segreto". Parla Kevin De Bruyne, oggi stella del Manchester City, in compagnia di Raheem Sterling. I due vanno d'accordo, ma non era scontato che andasse così. E proprio il centrocampista belga, sulle pagine di The players' tribune, parla del rapporto con l'attaccante inglese: "Prima di venire a Manchester, non sapevo che pensare di questo Raheem Sterling. Non l'avevo mai incontrato, ma da quel che leggevo pensavo che avesse un carattere molto diverso. Non penso che fosse una brutta persona, ma i tabloid dicevano sempre che era un po' arrogante. Quindi, non saprei come dire, pensavo che magari fosse un po' una testa di cazzo".

Una situazione cambiata: "Ora io e lui abbiamo un legame molto forte, perché siamo arrivati al City più o meno nello stesso periodo. Di me dicevano che fossi uno scarto del Chelsea, di lui che avesse lasciato il Liverpool per i soldi. Dopo averci parlato, mi sono meravigliato di quanto fosse una persona tranquilla. E la verità è questa: Raheem è una delle persone più carine e umili che io abbia mai incontratto nel mondo del calcio".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Un talento al giorno, Iago Amaral: terzino "colorado" alla Alonso Iago Amaral, terzino sinistro dell’Internacional (Brasile) è un prodotto delle giovanili della squadra “colorada”. Iago attacca la profondità non solo sfruttando la sua fascia, ma accentrandosi talvolta come fattore sorpresa, chiedendo il triangolo con gli attaccanti e facendo assist...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510