HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
L'Italia di Mancini può vincere l'Europeo?
  Sì: ha dimostrato di essere all'altezza delle migliori
  Sì ma solo con un sorteggio favorevole
  Serve un miracolo, è ancora presto
  No: il girone era facile e il vero valore è sempre lo stesso

La Giovane Italia
Europa

Dortmund, prima dell'Inter c'è il 'gladbach. Brandt: "Rialziamoci subito"

18.10.2019 17:53 di Marco Conterio  Twitter:    articolo letto 2252 volte

Julian Brandt, esterno d'attacco del Borussia Dortmund, ha parlato a BVB TV della sua esperienza coi gialloneri, prossimo avversario Champions dell'Inter. "I risultati riflettono i miei primi mesi qui: up and down, sono quel tipo di persona che non inizia mai al top. Certo, è stato bello iniziare bene alla prima, segnando, qui in casa. Poi serve tempo per tutto, per adattarsi a squadra e compagni, è normale. Il Dortmund è una costante da anni, sempre nelle prime tre. Contro di noi le avversarie parcheggiano il bus e via, c'è chi prova a giocare: dobbiamo abituarci, devo farlo, guardo al futuro con ottimismo e i tempi d'oro torneranno presto. Il Dortmund? Non c'è una sola parola per descrivere questa realtà, però è una famiglia, qualcosa che ti prende il cuore. Il nostro momento? Vogliamo risalire, ci sono state gare turbolente ma vogliamo uscirne presto, sin da subito. Abbiamo la chance giusta nelle prossime gare, possiamo riscattarci coi tifosi.I ragazzi sono motivati e carichi".
Sulla gara col 'gladbach capolista "Batterli? Detta così sembra facile. Comunque giocare a casa ci fa avere un dodicesimo uomo. Loro sono in grande forma, sono in fiducia ma in casa siamo forti, daremo tutto per vincere".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

UFFICIALE: José Mourinho è il nuovo tecnico del Tottenham Tramite un comunicato ufficiale il Tottenham ha appena ufficializzato che a sedere sulla panchina degli Spurs, dopo l'esonero del tecnico Mauricio Pochettino avvenuto nella giornata di ieri, sarà l'allenatore portoghese Josè Mourinho. Dopo le esperienze al Chelsea e al Manchester...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510