HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Juve immobile sul mercato: è la decisione corretta?
  Si, questa squadra non ha bisogno di rinforzi adesso
  No, alla Juventus sarebbe servito un altro terzino
  No, bisognava portare subito Kulusevski a Torino
  No, il club forzi la mano per lo scambio Rakitic-Bernardeschi

La Giovane Italia
Europa

ESCLUSIVA TMW - U.Craiova, l'agente di Ivan chiarisce sul futuro

08.03.2016 16:51 di Marco Conterio  Twitter:    articolo letto 3050 volte
© foto di Emanuele Taccardi/TuttoMatera.com

Vi abbiamo raccontato oggi di come il talento rumeno Andrei Ivan interessi a molti club italiani e di come la punta dell'Universitatea Craiova sia stata proposta nel Belpaese. Dopo aver letto la notizia, ci ha contattati il procuratore del giocatore, Sorin Paraschiv, in Italia in passato da calciatore con la maglia del Rimini, per fare chiarezza. "Il ragazzo è in procura con me da quando ha quindici anni e da allora sono io il suo agente. Non so chi parli per lui, ma Ivan ha un procuratore rumeno ed è il sottoscritto. Questo non fa il bene del ragazzo ed anche delle società che sono interessate: tanti parlano in suo nome e non è normale adesso, perché sono solo io l'agente autorizzato di Andrei. Non ha agenti da altre nazioni".
Che giocatore è?
"E' una punta, di fisico, ma molto rapido. E' velocissimo nonostante l'altezza. Ha una buona tecnica. Volendo fare un paragone, è uno alla Morata come tipo di giocatore: è 186 centimetri ma è velocissimo".
Lo vede pronto per un grande campionato?
"E' pronto: ora gioca esterno, è 9 ma gioca da esterno. Ha fatto sei gol in quella posizione ma in ogni gara è sempre vicino alla porta grazie alla sua velocità. Deve prendere esperienza sotto rete, ha solo diciannove anni, ma crescerà presto".

© Riproduzione riservata

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

LIVE TMW - Inter-Moses, visite e firme ok: si attende solo l'annuncio ufficiale Victor Moses è a Milano già da diverse ore ed oggi, a meno di sorprese, diventerà un nuovo giocatore dell'Inter. L'esterno del Chelsea, che ha interrotto il prestito col Fenerbahce per cambiare nuovamente maglia, si è già sottoposto alle visite mediche, ora si aspetta la firma. Segui...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510