HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà il Mondiale?
  Germania
  Brasile
  Spagna
  Argentina
  Portogallo
  Francia
  Belgio
  Inghilterra
  Altro

Europa

Everton, una campagna acquisti faraonica e un grande sogno: Rooney

08.07.2017 07:45 di Michele Pavese  Twitter:    articolo letto 12945 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport

Anche la Premier League ha il suo Milan in questa prima fase del mercato. L'Everton di Ronald Koeman sta letteralmente dominando la scena, in attesa dei grandi colpi delle big. I Toffees hanno puntellato la rosa in ogni reparto con quattro acquisti giovani, in linea con la politica portata avanti dalla società negli ultimi anni. Il primo ad essere annunciato, il 15 giugno, è stato il portiere dell'Under-21 inglese, protagonista negli ultimi europei di categoria: Jordan Pickford, costato quasi 30 milioni, è sicuramente uno dei talenti migliori espressi dal calcio britannico in un ruolo particolarmente delicato. Sarà lui il futuro della Nazionale maggiore, insieme a Jack Butland. Nello stesso giorno è arrivata anche l'ufficialità dell'acquisto di Davy Klaassen, capitano dell'Ajax. Nonostante la sua giovane età (24 anni), il centrocampista olandese ha esperienza da vendere, forte delle oltre 160 presenze accumulate nelle ultime quattro stagioni con la maglia dei lancieri. Lunedì, invece, il club di Liverpool ha messo a segno un doppio colpo: Micheal Keane, difensore 24enne proveniente dal Burnley, e Sandro Ramirez, attaccante classe 1995 di scuola Barcellona, prelevato dal Malaga. Nella sua prima esperienza in Liga, ha realizzato 14 reti in 30 partite.

Ma non è finita qui, perché l'Everton è pronto a mettere a segno almeno altre due operazioni da urlo, entrambe per il reparto offensivo. Con Deulofeu tornato a Barcellona, Mirallas in uscita e Lukaku a un passo dal Manchester United, Koeman si ritrova il solo Sandro Ramirez in attacco. In questo contesto si inserisce una meravigliosa suggestione: il ritorno di Wayne Rooney a Goodison Park, dove è nato e cresciuto calcisticamente. Ai margini del progetto di José Mourinho, il miglior marcatore della storia dei Red Devils vuole giocarsi la chance di disputare il Mondiale, con l'aiuto di un ambiente che lo ama e lo riaccoglierebbe a braccia aperte. Oltre al figliol prodigo, l'Everton sogna anche l'acquisto di Olivier Giroud: anche lui poco utilizzato da Wenger e ulteriormente penalizzato dall'ingaggio di Lacazette, potrebbe scegliere Liverpool come città per rilanciarsi nell'anno che porterà a Russia 2018.

In uscita, invece, c'è Ross Barkley. Chiuso da Klaassen e dal probabile ritorno di Rooney, l'idolo di casa potrebbe essere sacrificato per fare cassa e migliorare ulteriormente la squadra. I tifosi, ovviamente, sperano di ammirare la coppia tutta homemade, ma la sua cessione porterebbe nelle casse del club circa 60 milioni di euro, una cifra considerevole: il Tottenham sta osservando con interesse l'evolversi della situazione.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

ESCLUSIVA TMW - Zmuda: "Boom Polonia nasce dall'emigrazione" 12 anni dopo la Polonia torna ai Mondiali. Le ultime apparizioni sono state disastrose ma la nuova generazione di calciatori porta il Paese a riporre grandi speranze nella selezione di Nawalka. Il sogno è ripetere gli exploit del 1974 e del 1982 ma è più realistico sperare almeno...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy