VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2017/18?
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Roma
  Liverpool

Europa

Le pagelle del Bayern M. - Divino James Rodriguez, in ombra Robben

Risultato finale: Bayer Leverkusen-Bayern Monaco 1-3
12.01.2018 22:32 di Antonino Sergi   articolo letto 9162 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Ulreich 6,5 - Quasi mai impegnato dagli avversari, nel secondo tempo si rende protagonista sul mancino in diagonale velenoso di Volland destinato in rete.

Rafinha 6 - Ha il difficile compito di tenere a bada il velocissimo Bailey, a volte ci riesce ma non concede tanto spazio all'esterno avversario.

Sule 5,5 - Sua la deviazione che spiazza Ulreich regalando la rete a Volland, troppo lento quando deve fronteggiare giocatori come Havertz e Bailey.

Boateng 6,5 - Un intercetto che vale una rete, mura la conclusione potente di Volland nel momento di maggiore difficoltà della formazione di Heynckes.

Alaba 6,5 - Sempre in sovrapposizione, crea la superiorità numerica sulla corsia mancina e i suoi traversoni diventano sempre pericolosi per gli avversari.

Vidal 6,5 - Sente questa gara più degli altri, da ex domina in mezzo al campo e propiziando la rete di Martinez. L'unica pecca è l'intervento troppo tempestivo su Volland che spiana la strada al tedesco per il tedesco che accorcia le distanze.

Martinez 7 - Una diga in mezzo al campo il mediano spagnolo, ha nelle corde gli inserimenti aerei in area di rigore e con il destro su palla inattiva firma la prima rete del match.

Rodriguez 7,5 - Verrebbe da dire finalmente James, protagonista assoluto della sfida il colombiano. Prestazione incantevole dell'ex Real Madrid che sul finale calcia una punizione divina che si stampa all'incrocio dei pali.

Robben 5,5 - La nota negativa della serata per il Bayern Monaco, qualche lampo da campione ma troppi errori spesso di precisione che incidono sulla sua prestazione. (Dal 66' Coman 6 - Come di consueto mette in apprensione la difesa del Bayer con le sue accelerazioni).

Muller 6,5 - Nel ruolo di centravanti lavora benissimo in funzione dei compagni, mai pericoloso per la porta avversaria ma di sponda apre spazi interessanti per gli inserimenti dei centrocampisti. (Dal 90' Tolisso sv).

Ribery 7 - Sempre pungente, sempre nel vivo delle azioni offensive. La ciliegina sulla torta è la rete che arriva dopo una grande giocata personale saltando con estrema facilità il marcatore Tah. (Dal 79' Wagner sv).


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Un talento al giorno, Dominik Livakovic: un vero funambolo dei pali Se le prestazioni di Dragowski non decollano, ecco che la Fiorentina è pronta a scommettere forte su un altro portiere straniero, proveniente stavolta dalla Croazia, o meglio dalla madre di praticamente qualsiasi talento croato, la Dinamo Zagabria di Ante Coric nonché ex formazione...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.