HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

Europa

Le pagelle del Betis - Joaquín show, che qualità Guardado

Risultato finale: Betis-Deportivo 2-1
16.09.2017 20:50 di Luca Chiarini   articolo letto 1483 volte
Le pagelle del Betis - Joaquín show, che qualità Guardado

Adán 6 - Imprendibile la rasoiata di sinistro dalla distanza di Cartabia. Amministra per il resto della gara.

Barragán 7 - Approccio di personalità, garantisce una buona dose di spinta e non soffre quando è chiamato a difendere.

Mandi 6 - Partita non eccessivamente complicata per lui. Fa buona guardia insieme al compagno di reparto.

Feddal 6 - Poche sbavature che intervallano diversi buoni interventi in copertura.

Durmisi 6,5 - Spina nel fianco per il Depor con le sue accelerazioni. Ingenuo a inizio ripresa, quando simula in area avversaria. Mallenco ci casca, salvo poi tornare sui suoi passi con l'ausilio del guardalinee.

Javi García 6 - Fa legna in mezzo al campo. Non è tra i protagonisti di giornata, ma garantisce equilibrio.

Guardado 7 - L'uomo di qualità del reparto, meraviglioso l'assist per il raddoppio di Joaquín.

Narváez 6 - Buon dinamismo, talvolta commette errori evitabili, ma sa rendersi prezioso. (Dal 51' Camarasa 6 - Apporto utile dopo l'ingresso).

Joaquín 7,5 - Decide da solo la gara con una doppietta. L'uomo copertina non può che essere lui. (Dall'82' Boudebouz s.v.).

Sergio León 6,5 - Protagonista sul primo gol. Volenteroso, seppur poco incisivo.

Tello 6 - Potrebbe gestire meglio qualche sortita. Crea i presupposti per pungere, ma pecca di scarsa lucidità nei momenti decisivi. (Dal 73' Sanabria 6 - Vicino al gol nel finale).


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

La Juventus come unica offerta Nei giorni passati c'è stato un gran bailamme sul possibile trasferimento di Cristiano Ronaldo in altre squadre che non fossero la Juventus. È possibile. Perché un anno fa Jorge Mendes ne aveva parlato con Fassone e Mirabelli, dicendo anche "vedremo". Forse non erano le prime crepe...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy