HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Europa

Le pagelle del Crystal Palace - Zaha impalpabile, Guaita nega la goleada

Risultato finale: Chelsea-Crystal Palace 2-0
09.11.2019 15:31 di Antonino Sergi   articolo letto 1411 volte

Guaita 7 - Nonostante la sconfitta e le due reti subite, il portiere del Crystal Palace è stato senza dubbio il migliore in campo della sfida. Due parate miracolose, sempre su Pulisic, che evitano un passivo più pesante.

Ward 6 - Non aveva mai saltato un minuto in questo campionato, l'intoccabile di Hodgson si infortuna proprio sul finire di prima frazione. Quando è in campo riesce a contenere come può Pulisic. (Dal 44' Kelly 5 - Non entra benissimo in partita, puntato e saltato a ripetizione da Pulisic).

Tomkins 5 - Per un tempo è praticamente insuperabile, nemmeno uno spiffero passa dalle sue parti. Naufraga però in avvio di ripresa, si dimentica di Abraham che tutto solo davanti a Guaita firma il gol del vantaggio dei Blues.

Cahill 6 - Torna allo Stamford Bridge da avversario, grande ex di questa sfida. Sbaglia relativamente poco, ottimo sul gioco aereo ed i più di un'occasione riesce ad anticipare gli avanti di casa.

Van Aanholt 5,5 - Partita di sofferenza per il terzino sinistro, dalle sue parti si ritrova il brasiliano Willian particolarmente ispirato. Sicuramente soffre anche per il poco aiuto ricevuto da Zaha.

Townsend 6 - Viene servito poco dai compagni rispetto al collega della corsia opposta Zaha, gioca a piede invertito ma sa come rendersi pericoloso. Trova un osso duro sul suo versante come Emerson Palmieri.

Kouyaté 6,5 - Dopo Guaita, il migliore in campo della formazione di Hodgson. Prova di sostanza dal primo all'ultimo minuto, morde le caviglie degli avversari e rende la vita complicata a Mason Mount. (Dal 82' McCarthy sv).

Milivojevic 5 - Viene più volte graziato dal direttore di gara, commette falli in serie in mezzo al campo nel tentativo di frenare Willian e compagni. Visibilmente in difficoltà nella sfida di Stamford Bridge.

McArthur 6 - Senza infamia e senza lode la sua prestazione, uno dei pochi che prova a colpire con l'arma dell'inserimento. Difficile da superare, ci mette intensità e quantità. (Dal 70' Schlupp 6 - Prova a rafforzare la zona mancina del campo).

Zaha 5 - Prestazione da dimenticare in fretta quella dell'ivoriano, spesso viene cercato dai compagni ma non si fa trovare pronto. Si impantana in qualche giocata personale di troppo, praticamente impalpabile.

Ayew 5 - Se il Crystal Palace è uno dei peggiori attacchi della Premier League un motivo ci sarà, non riceve praticamente mai un pallone giocabile e non crea alcun pericolo dalle parti di Tomori e Zouma.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

TMW - Milan, Kessie verso i saluti. Ma dove? Solo Cina per ora Due settimane davvero da dimenticare per Franck Kessie, centrocampista ivoriano del Milan. I rossoneri, da qualche tempo, hanno maturato l'idea di un addio per lui, causa prestazioni deludenti e richieste da top. Ne sa qualcosa il Wolverhampton che aveva chiuso, in estate, per il...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510