HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

La Giovane Italia
Europa

Le pagelle del Manchester United: ci prova James, gara horror di Young

22.09.2019 17:10 di Massimiliano Rincione   articolo letto 2483 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

De Gea 6 - Subisce due gol, ma nulla poteva su ambedue le reti. Per il resto, gara su buoni livelli.

Wan-Bissaka 6 - Bene in avanti, discreto in difesa. Non soffre particolarmente sulla propria fascia, ma quando si propone è devastante.

Lindelof 5 - Aveva fatto male già l'anno scorso nella medesima gara, si ripete oggi pur senza siglando un autogol.

Maguire 5,5 - Ha sui piedi il possibile pari dello United, ma Fabianski glielo nega. In generale meglio di Lindelof in difesa.

Young 4,5 - Un buono stop, nulla di più. Sbaglia tutti i cross su calci piazzati, e si perde ciclicamente gli avversari che spadroneggiano sulla sua fascia.

McTominay 6 - Prova ordinata, senza infamia e senza lode.

Matic 5,5 - Prova la conclusione da lontano, ma non dà la sua solita fisicità al reparto.
Dal 71' Fred 4 - Si presenta alla gara perdendo un pallone banale sull'azione più pericolosa dei suoi nel secondo tempo. Neanche lontano parente del gran giocatore visto in Ucraina.

Andreas Pereira 5,5 - Evanescente, non si vede praticamente mai dal suo lato e raramente si accende se non per il cross su Mata che però sbaglia clamorosamente.

Mata 5 - Il suo erroraccio poteva portare lo United al pari. Si vede davvero troppo poco, e fisicamente soffre gli avversari più freschi.
Dall'81' Gomes sv

James 6,5 - Viene murato da Fabianski, ma fa prendere diversi spaventi alla difesa di casa. Gli manca solo il gol, predica praticamente nel deserto però.

Rashford 5 - Non poteva certo fare miracoli vista la sterilità offensiva suoi, ma va detto che neanche ci prova più di tanto. Esce per infortunio lasciando i suoi senza centravanti.
Dal 60' Lingard 5,5 - Fa poco più del compagno, ma gioca in un ruolo non suo cedendo la posizione a James negli ultimi scampoli di gara. Avrebbe anche la palla del pari, ma viene murato da Yarmolenko.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

Torino, il dubbio tattico per l'attacco: tridente oppure no? E’ la conformazione avanzata il vero nodo da sciogliere per il futuro prossimo del Torino di Mazzarri. Le ultime settimane prima della sosta hanno lasciato spazio al neo acquisto Verdi, che sembra avere costruito una buona intesa con Belotti al contrario di quanto accaduto nell’occasione...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510