HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
L'Italia di Mancini può vincere l'Europeo?
  Sì: ha dimostrato di essere all'altezza delle migliori
  Sì ma solo con un sorteggio favorevole
  Serve un miracolo, è ancora presto
  No: il girone era facile e il vero valore è sempre lo stesso

La Giovane Italia
Europa

Le pagelle dell'Armenia U21 - Difesa da rivedere, Mkrtchyan il migliore

Risultato finale: Armenia U21-Italia U21 0-1.
14.10.2019 20:50 di Patrick Iannarelli  Twitter:    articolo letto 1246 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Aslanyan 6 - Alterna ottime parate ad indecisioni incredibili, come quella in occasione del gol di Scamacca. Uscita da rivedere, ma la prestazione è sopra la sufficienza: senza le sue parate l'Italia avrebbe chiuso la sfida già nel primo tempo.

Mkrtchyan 5 - Soffre troppo le accelerazioni di Luca Pellegrini, in difesa è uno dei pochi che concede tantissimo. I pericoli maggiori, infatti, arrivano proprio dalle sue parti.

Khachumyan 5.5 - Più sicuro rispetto agli altri elementi della difesa, ma spesso va sotto pressione e sbaglia troppo. Poca solidità, spesso si fa prendere dalla fretta: scelte sbagliate e tante praterie per gli azzurri.

Daniielian 5 - Partita da dimenticare, sbaglia tutto quello che può. Spesso regala palloni, quando viene pressato fa ancora peggio. Prestazione da matita rossa, con molti errori banali.

Grigoryan E. 5 - Sottil e Adjapong fanno quello che vogliono sulla corsia destra, lui non riesce quasi mai a fermare le avanzate azzurre. In attacco non si vede mai, nemmeno quando si aprono spazi invitanti.

Harutyunyan 5 - Dovrebbe fare filtro a centrocampo, ma dalle sue parti l'Italia sfonda in ogni occasione. Non riesce quasi mai a fermare le incursioni azzurre, male anche in costruzione. (Dall'80' Movsesyan 6 - Buon ingresso in campo, bene soprattutto in fase di non possesso).

Mkrtchyan R. 7 - Il migliore in casa Armenia, i pericoli arrivano tutti dai suoi piedi. Nel primo tempo si stava inventando il gol dell'anno da centrocampo, decisivo il tocco di Carnesecchi. Qualità e quantità, crea sempre azioni da gol.

Melkonyan 5 - Non si vede quasi mai in attacco, spesso Adjapong lo costringe ad abbassarsi per coprire il fronte sinistro. Poco brillante, soprattutto quando iniziano a mancare le forze.

Bichakhchyan 6.5 - Il gol manca per un millimetro, forse due. Gran conclusione a giro che si infrange sulla traversa, quando prende palla tra le linee è sempre pericoloso. Sulle spalle ha il numero 11, ma è lui il numero 10 di questa nazionale.

Nahapetyan 5.5 - Male nelle scelte e nelle giocate, soprattutto quando i suoi ripartono in contropiede. Si vede poco, soprattutto nella parte finale del match. (Dal 72' Misakyan 6 - Riesce a rendere più pericoloso l'attacco armeno, quando trova lo spazio si inserisce sempre).

Hovhannisyan 4.5 - Tocca pochissimi palloni, dovrebbe essere il riferimento offensivo dei suoi ma con Bastoni non vede mai la sfera, soprattutto sui calci piazzati.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 21 novembre NON SOLO MILAN E BOLOGNA PER IBRAHIMOVIC. SPUNTA IL TOTTENHAM. INTER: RINNOVI IN VISTA PER ASAMOAH E CANDREVA. CUADRADO PROLUNGA CON LA JUVE, EMRE CAN VERSO L’ADDIO. LE BIG SPAGNOLE SU FABIAN RUIZ DE NAPOLI. COMMISSO-FIORENTINA A VITA. KUMBULLA PIACE ALLA LAZIO In vista di gennaio...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510