HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Calciomercato chiuso: quale big s'è mossa meglio?
  Juventus
  Napoli
  Roma
  Inter
  Lazio
  Milan

La Giovane Italia
Europa

Le probabili formazioni di Spartak-Athletic - Ziganda punta su Aduriz

Fischio di inizio alle ore 19.00. Live testuale, pagelle e voci dei protagonisti su Tuttomercatoweb.com!
15.02.2018 06:16 di Dario Marchetti   articolo letto 1008 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport

Torna l’Europa League e ai sedicesimi di finale si incontrano Spartak Mosca e Athletic Bilbao. I russi sono scesi dalla Champions League come terza forza del gruppo E, mentre i baschi arrivano dal primo posto del girone J. La gara d'andata si giocherà questa sera alle 19 (ora italiana) in casa della squadra di Carrera e l’arbitro del match sarà il signor Benoit Bastien.
COME ARRIVA LO SPARTAK MOSCA – La Premier League russa è ferma dal 10 dicembre 2017, giorno in cui lo Spartak Mosca ha vinto il derby con il CSKA per 3-0. La sosta è prevista sino al 2 marzo, ma nel frattempo per la squadra di Carrera iniziano le competizioni europee e di questo tema ha parlato ieri in conferenza stampa: “Certo varia molto il livello delle amichevoli che stiamo giocando rispetto alle gare ufficiali, il nostro compito domani è trovare le giuste motivazioni e non perdere”. Per questo il tecnico italiano potrebbe affidarsi a un 4-4-2 più conservativo. Selikhov in porta e difesa composta da destra verso sinistra con Eschenko, Tasci, Kutepov e Kombarov. A centrocampo i due esterni dovrebbero essere Samedov e Melgarejo con in mezzo Fernando e Pasalic. In attacco, invece, spazio a Ze Luis e Luiz Adriano.
COME ARRIVA L’ATHLETIC – Discorso diverso per il club basco, 13° in campionato e a dieci lunghezze dalla zona retrocessione. La stagione sembra passare via tranquilla e andare avanti in Europa League diventa l’unico vero obiettivo di Ziganda per tenersi la panchina. Per il tecnico spagnolo sono previsti tre cambi rispetto la gara pareggiata in casa contro il Las Palmas nell’ultima di Liga e tutti gli stravolgimenti dovrebbero essere in difesa. A partire dal portiere che non sarà Arrizabalaga, ma Herrerin. Il modulo, però, sarà sempre il 4-2-3-1 con la retroguardia composta da Lekue, Etxeita, Nunez e Saborit. In mediana Iturraspe dovrebbe essere certo del posto, mentre al suo fianco c’è il ballottaggio tra San Josè e Rico con il primo in vantaggio. Confermata la trequarti d’attacco con Williams, Raul Garcia e Susaeta. La punta sarà Aduriz, già a quota 5 gol in questa Europa League.
PROBABILI FORMAZIONI
SPARTAK MOSCA (4-4-2): Selikhov; Eschenko, Tasci, Kutepov e Kombarov; Samedov, Fernando, Pasalic, Melgarejo; Ze Luis, Luiz Adriano. A disposizione: Rebrov, Petkovic, Bocchetti, Zobnin, Promes, Bakaev, Popov. Allenatore: Massimo Carrera.
ATHLETIC BILBAO (4-2-3-1): Herrerin; Lekue, Etxeita, Nunez, Saborit; Iturraspe, San Josè; Williams, Raul Garcia, Susaeta; Aduriz. A disposizione: Arrizabalaga, Yeray, Martinez, De Marcos, Mikel Rico, Benat, Cordoba. Allenatore: José Ángel Ziganda.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Torino-Roma, le formazioni ufficiali: Zaza in panchina. Pastore dal 1' Di seguito le formazioni ufficiali di Torino-Roma. Nessuna sorpresa rispetto alle indicazioni date alla vigilia della sfida, con Walter Mazzarri che tiene in panchina Simone Zaza e Roberto Soriano e si affida alla coppia d'attacco Iago Falque-Belotti. Le novità 2018-19 sono rappresentate...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy