VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Chi è stato il calciatore rivelazione della stagione di Serie A?
  Andrea Conti
  Mattia Caldara
  Federico Chiesa
  Piotr Zielinski
  Gianluigi Donnarumma
  Franck Kessie
  Sergej Milinkovic-Savic
  Roberto Gagliardini
  Emerson Palmieri
  Roberto Inglese
  Diego Falcinelli
  Giovanni Simeone
  Gerard Deulofeu
  Patrik Schick
  Lucas Torreira
  Lorenzo Pellegrini
  Jakub Jankto
  Amadou Diawara

TMW Mob
Europa

Maradona a Marca: "Messi non è superiore a CR7... e viceversa"

13.10.2016 10.51 di Tommaso Bonan   articolo letto 6501 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

"E' un periodo meraviglioso della mia vita, felice. Sono con la gente che amo, i miei figlio e mio nipote stanno bene. Sono in pace con tutti, con Dio, e sono amico di Francesco, il nostro Papa, che rappresenta la Chiesa che abbiamo sempre voluto. Per quanto riguarda il calico ho parlato con Infantino, e mi ha detto una cosa per cui ho combattuto anni: il calcio è dei giocatori, non dei dirigenti". Parole e musica di Diego Armando Maradona che ha rilasciato un'intervista esclusiva al quotidiano spagnolo Marca. La prima cosa da cambiare in Fifa? "Non può esssere che un dirigente che non ha mai dato un calcio ad una palla, comandi su di noi, che abbiamo giocato a calcio da piccoli e abbiamo dato tanto alla gente. Boban, Trezeguet, Hugo Sanchez, Ruggeri...ho parlato con molti e siamo d'accordo a combattere per il calcio. Infantino dice che collaborerà. Ho combattutto 30 anni per recuperare il credito del calcio".
Platini? "Non ha portato niente ai giocatori, ha spuntato nel suo piatto. Abbiamo perso rispetto, non siamo stati rappresentati e non ci ha dedicato un minuto".
Carriera da allenatore dimenticata? "No, per niente. Non vedo l'ora. Ma nel calcio c'è una grande mafia. Non si vuole vedere, ma c'è. Il mondo degli allenatori è dominato dagli agenti, non dai meriti di uno o dell'altro. Ci sono molti agenti che se non li paghi, non vai in nessun club. Io ho giocato a calcio e voglio intesgnare calcio come allenatore. Per questo ho cominciato ad allenare, ma non pagando queste persone. 15 anni fa, a Madrid o a Milano, andavano gli allenatori più liberamente, ora lo mandano gli agenti. Se Benitez, che stimo molto, è andato male al Real, che non mi si dica che è stato per mancanza di giocatori! No, ha fallito. Ma dopo un po', dopo aver fallito là, gli danno tre anni al Newcastle. Qualcuno può spiegarmelo? E' normale o qualcosa va storto?"
Allenare una mia vecchia squadra? "Forse non sono per un Barça o per un grande club, ma potrei avere la chance in una squadra per lottare per qualcosa, ma oggi sembra che non basta essere stato un buon giocatore per essere un allenatore".
Rivalità Messi-Ronaldo? "Leo e Cr7 sono superiori a tutto il resto. Cristiano mi piace perchè ci mette semrpe la faccia. Di Leo ho parlato molte volte e mi annoia ripeterlo: deve solo alzare la Coppa del Mondo per essere considerato un fenomeno. Non ha personalità, non canta l'inno, lo lascino in pace. Il ragazzo ha tutto il diritto di rinunciare alla nazioanle, come ha fatto quest'anno".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
28 maggio 2003, il Milan vince la Champions nella finale contro la Juve Il 28 maggio 2003 il Milan vince la Champions nella finale tutta italiana contro la Juventus. All'Old Trafford i rossoneri si imposero...
TMW RADIO - I Collovoti: "Diffido da El Shaarawy. Bacca, chiusura flop" Top Mandzukic: bisognerebbe dare tutti dieci ai giocatori della Juventus per il campionato che hanno fatto, per il...
TMW RADIO -Scanner: le seconde squadre i pro e i contro della riforma Nella puntata della settimana di Scanner a cura di Giulio Dini il tema è stato gli eventuali pro e contro dell'introduzione...
La scheda di Carlo Nesti - Filadelfia: "spirito di ri-appartenza granata" Il grande momento, finalmente, è arrivato. Con l’inaugurazione del nuovo Stadio Filadelfia, il Toro “torna a casa”, quella dove giocava,...
L'altra metà di ... Gennaro Sardo Daniela Doriano, moglie del difensore del Chievo Verona, Gennaro Sardo, è intervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica curata...
Fantacalcio, RESOCONTO E TABELLINI 38^ GIORNATA Tutti i bonus e malus della 38^ giornata di Serie A ATALANTA 1-0 CHIEVO GOL (+3): Gomez  ASSIST (+1): Cristante AMMONITI (-0,5): Caldara ESPULSI (-1):  --...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 28 maggio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 28 maggio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.