HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Calciomercato di Serie A in chiusura: qual è il vostro flop tra le big?
  Juventus
  Napoli
  Roma
  Inter
  Lazio
  Milan

La Giovane Italia
Europa

Morata: "All'Atletico non mi divertivo. Ecco perché ho lasciato il Real"

13.02.2018 16:11 di Simone Bernabei  Twitter:    articolo letto 10625 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

L'attaccante del Chelsea Alvaro Morata ha parlato a Movistar soffermandosi sul suo passato e sulle possibilità future: "Iniziai a giocare nell'Atletico, poi un giorno mi resi conto che non mi divertivo più giocando a calcio. Non giocavo e non avevo un bel rapporto con i compagni, per questo volevo andarmene. Poi una stagione sono cresciuto in un sol colpo di 25 centimetri e ho iniziato ad avere problemi perché il mio gioco si basava tutto sulla velocità. Quello fu un periodo complicato per me. Mourinho? Fu lui a farmi firmare il mio primo contratto importante col Real Madrid. Un giorno dopo un brutto allenamento mi chiamò e mi disse: 'Se ti andrà bene nella vita potresti anche non lavorare, ma ora devi scegliere dove vuoi arrivare e impegnarti per raggiungere l'obiettivo'. L'addio al Real? Io non avevo chiesto di essere titolare al Real, so che lì ci sono giocatori di un altro pianeta. Ma in fondo non avevo giocato nessuna gara di Champions dopo la fase a gironi, nessuna gara col Barcellona, con l'Atletico o col Valencia... Mi sarebbe piaciuto giocare ancora nel Real, ma per una questione di circostanze non è stato possibile e quindi la vita va avanti".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

FOCUS TMW - Mercato e rose a 25: la situazione delle 20 squadre di A Serie A, calciomercato e rose da 25 calciatori. Torna il consueto appuntamento targato TMW. Da quattro anni la FIGC ha infatti introdotto la normativa per cui, all'inizio del campionato di Serie A, ogni squadra deve presentare una rosa composta al massimo da 25 calciatori. Di questi,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy