HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Europa

Napoli-Arsenal, Fusi: "Nel 1989 situazione analoga a quella attuale"

16.04.2019 21:57 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 2581 volte
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com

Una coppa europea che manca da tanto, troppo tempo, in casa Napoli. Uno che l'ha vinta con la maglia azzurra, quella celebre Coppa Uefa del 1989, è Luca Fusi, intervenuto ai microfoni di Radio Marte. "Napoli mi manca, non ci vengo da troppo tempo, ma ho vissuto due anni meravigliosi lì e non solo dal punto di vista calcistico. La Coppa Uefa vinta a Napoli è un ricordo incancellabile e noi ci trovavamo in una situazione analoga a quella del Napoli di oggi".

Riferimento a Napoli-Juventus 3-0 dopo i supplementari. Gli azzurri riuscirono a ribaltare il ko per 2-0 incassato a Torino contro i bianconeri, arrivando con l'analogo risultato al 90' del San Paolo. Poi, nei 30' di extra-time, il gol di Renina. "Ci vorrà in primis la forza del pubblico perché, nella nostra impresa, il primo gol lo fece il San Paolo. Con Maradona in campo sapevamo che nulla era impossibile, anche recuperare due gol di scarto, ma Ancelotti credo che saprà dare le stesse motivazioni. Giovedì non ci sarà Maradona in campo, ma degli ottimi giocatori. Non sono mai stato un campione, ma sono riuscito a dare il mio contributo a Napoli e ne sono davvero felice”, ha detto Fusi.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Capozucca “L’Ajax ha meritato, ma la Juventus era in un momento di difficoltà e oltre Ronaldo c’è un altro campione come Chiellini la cui assenza si è sentita. È comunque giusto dare i meriti agli avversari”. Così a TuttoMercatoWeb il dirigente del Frosinone Stefano Capozucca commenta la debacle...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510