HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Europa

Premier League, ricavi da paura: il WBA ultimo incassa 108 milioni

17.05.2018 16:54 di Gaetano Mocciaro  Twitter:    articolo letto 12567 volte
© foto di Federico De Luca

La Premier League attraverso il proprio sito ufficiale ha pubblicato le cifre relative i pagamenti ad ogni club per diritti televisivi e commerciali per la stagione 2017-18. Il massimo campionato inglese si è confermato non solo di gran lunga più ricco di qualsiasi altro campionato al mondo, ma anche della Champions League. Il West Bromwich Albion, ultimo classifcato e di conseguenza quello che ha incassato meno ha diritto a quasi 95 milioni di sterline (108 milioni di euro al cambio). Il Manchester United è la squadra che ha incassato di più con quasi 150 milioni di sterline. Il criterio di suddivisione è il seguente:

Vendita di diritti all'estero: uguale ripartizione fra i 20 club
Ricavi centrali commerciali: uguale ripartizione fra i 20 club
Ricavi televisivi nel Regno Unito: 50% equamente ripartizione fra i 20 club
25% pagamento in proporzione alla frequenza degli inconri trasmessi da ciascun club
25% pagamento in proporzione alla classifica della Premier League 2017/18


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

TMW - Palermo-York Capital, ultimi dettagli per la firma: gli aggiornamenti York Capital e il Palermo, firma del contratto preliminare ai dettagli. Scambio di documenti e ultime formalità burocratiche in corso. Siamo ormai alle battute conclusive, domani potrebbe arrivare la firma dell’accordo preliminare che prevede l’immissione di poco meno di due milioni...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510