HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Calciomercato di Serie A in chiusura: qual è il vostro flop tra le big?
  Juventus
  Napoli
  Roma
  Inter
  Lazio
  Milan

La Giovane Italia
Europa

Wolfsburg, noci fatali per Arnold. Licenziato il cuoco del club

13.02.2018 23:55 di Tommaso Maschio   articolo letto 8843 volte
© foto di Imago/Image Sport

Il Wolfsburg ha licenziato il proprio cuoco Olaf Suchanek per un episodio avvenuto lo scorso dicembre, ma venuto a galla solo oggi, che ha avuto come vittima il centrocampista Maximilian Arnold. Il giocatore fu infatti costretto a saltare la sfida contro il Colonia, finita con la vittoria per 1-0 proprio dei rivali, a causa di una gastroenterite, come riferiva il club, improvvisa che lo aveva colpito prima della gara. A due mesi di distanza però, come riferisce la Bild, si è scoperta la vera natura del problema di Arnold. Il cuoco del club aveva usato in uno dei piatti serviti ai giocatori le noci che avrebbero provocato uno choc, per fortuna senza gravi conseguenze, ad Arnold che ne è allergico. Una leggerezza che è costata il post a Suchanek.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

RMC SPORT - Samp, Ferrero conferma: "La Juve non gioca sabato" In questo momento, su RMC Sport, c'è Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria. "Sto chiamando i presidenti della serie A per dire che non si deve giocare. Sono sicuro che Micciché non farà giocare, ho sentito Agnelli e ha detto che la Juventus non gioca. Sabato non si può giocare...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy