HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » fiorentina » Notizie di FV
Cerca
RMC Sport Network
Sondaggio TMW
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

OLIVERA, La scheda del nuovo trequartista viola

30.01.2012 16:00 di Andrea Giannattasio    per firenzeviola.it   articolo letto 2031 volte
OLIVERA, La scheda del nuovo trequartista viola
© foto di Federico De Luca

Rubén Olivera nasce a Montevideo (Uruguay) il 4 maggio 1983. Cresciuto calcisticamente nel Danubio, dove milita tra il 1999 ed il 2002, viene impiegato per le sue caratteristiche inizialmente come punta centrale, ruolo che gli permette di mettere a segno 21 reti in 37 presenze. Notato dalla Juventus, viene portato a Torino nel 2002 ma - scontratosi con la fisicità del calcio italiano - colleziona appena tre presenze e nessuna rete. In Italia ha però modo di consacrarsi nel ruolo che anche attualmente ricopre, cioè quello di esterno di centrocampo, ruolo che Rubén riesce a ricoprire su entrambe le fasce senza distinzione di resa sul campo. Il principale artefice della sua metamorfosi tattica fu Fabio Capello, al quel tempo allenatore della Juventus.

Con la maglia bianconera, Olivera gioca sostanzialmente tra il 2002 ed il 2008, mettendo assieme anche due esperienze in altrettanti club: con l'Atlético Madrid (un prestito di un solo anno tutto da dimenticare) e nuovamente in Italia con la maglia della Sampdoria, dove diventa uno dei punti di riferimento del centrocampo a 5 di Walter Novellino.

Tornato a Torino nell'estate 2007, Olivera viene immediatamente girato in prestito al Penarol, società nella quale miltita in due distinti periodi: un primo nella seconda parte del 2008 e l'altra nella stagione 2009-2010. Tra questi due momenti, da sottolineare l'importante esperienza al Genoa di Gasperini nella stagione 2008-2009, quando l'allora mister del Grifone decide di adoperare nuovamente Olivera in zona offensiva, facendolo operare come centravanti accanto a Diego Milito.

Conclusa la seconda esperienza in prestito al Penarol, nell'estate 2010 Olivera si svincola a parametro 0 dalla Juventus e decide di trasferirsi a Lecce con un contratto triennale. Sin qui con la maglia dei salentini ha collezionato 42 presenze e 4 reti, giocando nella zona di centrocampo.

Con la Nazionale del suo Paese ha messo insieme, tra il 2001 ed il 2005, 18 presenze senza però mai andare in gol.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Articoli correlati



Altre notizie Fiorentina

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy