HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » fiorentina » Notizie di FV
Cerca
Sondaggio TMW
Niente Premier per Dybala: dove andrà adesso la Joya?
  Resterà alla Juventus con Sarri
  Andrà all'Inter in coppia con Lukaku
  Al PSG per l'eredità di Neymar
  A una grande di Spagna, Real o Barcellona
  Al Bayern Monaco in Bundesliga

MOENA-FIORENTINA: NON È FINITA

22.07.2019 10:00 di Giacomo A. Galassi    per firenzeviola.it   articolo letto 341 volte
MOENA-FIORENTINA: NON È FINITA
© foto di Giacomo Morini

Con la partenza della Fiorentina Primavera ieri mattina da Moena, si è concluso l'ottavo ritiro della squadra viola in terra trentina. Un ritiro particolare e certamente diverso da tutti i precedenti.

Come noto, la Fiorentina ha svolto effettivamente nella 'Fata delle Dolomiti' una sola settimana di allenamenti per poi partire alla volta degli Stati Uniti per l'International Champions Cup. Da sabato 13 luglio a domenica 21 nell'hotel 'Dolce Casa' e al centro sportivo 'Cesare Benatti' ci sono stati i ragazzi della Primavera più gli esuberi della rosa viola, non proprio i giocatori più interessanti del globo anche se qualche buon elemento si è fatto notare.

Una scelta, quella della Fiorentina, che ha permesso di scongiurare l'obbligo di pagare una penale alle società della Val di Fassa, ma che non ha affatto concluso la questione in vista dell'anno prossimo quando i contratti prevedono che la Fiorentina debba svolgere un altro ritiro a Moena.

Come dichiarato anche dal direttore dell'APT Val di Fassa Weiss (leggi qui), l'associazione trentina così come Trentino Marketing si aspettano un risarcimento adeguato alle perdite avute con la partenza della prima squadra. E la sensazione è che l'ipotesi paventata da alcuni di mettere il logo della Val di Fassa sulle prossime magliette viola non sia abbastanza. La Fiorentina dovrà trovare al più presto una soluzione che soddisfi tutte le parti in causa e anche se qualcosa si è già cominciato a discutere nell'incontro avuto da Joe Barone e lo stesso Weiss nella prima settimana di Moena, non sarà affatto semplice.

Va registrato come nella seconda settimana di ritiro le strutture del centro di Moena fossero comunque piuttosto popolate e non abbandonate come si poteva temere. Anche se, altresì, non pochi tifosi si sono lamentati della situazione dal momento che alcuni di loro si erano spostati da altri paesi europei per seguire la Viola in Trentino. E le tribune del campo non lasciavano spazio all'immaginazione, se contiamo che le presenze durante gli allenamenti si aggiravano in media attorno ai 10 tifosi per seduta.

Il primo atto della vicenda Fiorentina-Moena, dunque, si è concluso nonostante le peripezie. Ma è evidente come non sia stata messa la parola fine alla questione.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Fiorentina

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510