Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / fiorentina / Rassegna stampa
REPUBBLICA, Commisso resterà fino alla JuveTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
sabato 13 agosto 2022, 09:15Rassegna stampa
di Redazione FV
per Firenzeviola.it

REPUBBLICA, Commisso resterà fino alla Juve

L’atterraggio di prima mattina, il tempo di posare le valigie e poi via verso il centro sportivo Davide Astori. È iniziata così la lunga giornata del presidente della Fiorentina, Rocco Commisso. Tornato a Firenze a distanza di otto mesi e dodici giorni dall’ultima volta. Era l’inizio dicembre dell’anno scorso, i giorni in cui Commisso stava provando a trattenere Dusan Vlahovic prima di scontrarsi col suo procuratore che ogni giorno giocava al rialzo e spingeva il suo assistito sempre più verso la Juventus.

Nel frattempo la Fiorentina è tornata in Europa, a distanza di cinque anni. E l’ha fatto con un’identità ben precisa. Con un allenatore ambizioso e di talento, con una rosa che nel corso della stagione ha perso il suo centravanti ma si è ritrovata nello spirito di squadra. Nel senso di appartenenza. Commisso dagli Stati Uniti ha seguito tutto nei minimi dettagli ma adesso, otto mesi dopo, era arrivato il momento di tornare. D’altronde domani la Fiorentina inizia la sua nuova stagione, ufficialmente: il debutto al Franchi per la prima di campionato contro la neo promossa Cremonese. Insieme a Commisso anche la moglie Catherine che l’ha accompagnato nel suo ritorno fiorentino: il patron viola dovrebbe rimanere a Firenze per tre settimane: settimane che per la squadra saranno intense ( sette sfide in totale tra campionato e Conference League), compresa quella del 3 settembre al Franchi contro la Juventus.