HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » fiorentina » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
L'Italia di Mancini può vincere l'Europeo?
  Sì: ha dimostrato di essere all'altezza delle migliori
  Sì ma solo con un sorteggio favorevole
  Serve un miracolo, è ancora presto
  No: il girone era facile e il vero valore è sempre lo stesso

Brescia, Corini: "Ko di Dessena ci ha scombussolati. Speriamo bene"

21.10.2019 23:43 di Dimitri Conti    articolo letto 2137 volte
Brescia, Corini: "Ko di Dessena ci ha scombussolati. Speriamo bene"
© foto di www.imagephotoagency.it
Eugenio Corini, allenatore del Brescia, ha così parlato ai microfoni di Sky Sport dopo il pari interno con la Fiorentina: "Dessena ha una forte contusione, si è spaventato perché è la gamba dell'infortunio grave di tempo fa. Aspettiamo gli esami ma speriamo non sia niente di grave. Non saprei ancora con precisione, rimane la speranza. La Fiorentina è una bella squadra e qualcosa abbiamo pagato a livello emotivo da questo infortunio. Abbiamo provato a fare le nostre cose, la squadra si è difesa compatta e portiamo a casa un punto importante. Lo sviluppo è stato fatto bene, nel primo tempo avevamo fatto un grande gol, purtroppo poi non è stato concesso. C'era la percezione di alcune situazioni in cui era sbagliata l'ultima scelta. Ma con i giusti presupposti si può e si deve migliorare. Speravo che venisse fuori la resistenza, ma qualcosa emotivamente ha scombussolato la squadra ed abbiam pagato. Per me abbiamo retto bene anche in termini di reattività e scelte migliori. Forse anche un po' di disabitudine, visto che anche col Vojvodina abbiamo giocato solo un tempo. Lo spirito però mi è piaciuto: siamo stati dentro una situazione di sofferenza, anche se con poca qualità. Abbiamo avuto un calendario difficile e ci manca quella casalinga col Sassuolo. Le big, tranne l'Inter, le abbiamo affrontate tutte. Peccato solo che gli ultimi tre gol annullati in B sarebbero stati buoni (ride, ndr)! Qualche punto perso, come a Bologna, c'è. Abbiamo tanti esordienti ma stiamo dimostrando di poterci stare in Serie A e sicuramente ci proveremo fino alla fine. Balotelli e Donnarumma possono giocare insieme, ma il carico di fatica deve essere diviso. Anche per mettere un carico diverso nelle gambe dei centrocampisti, e ho scelto un giocatore più fisico".

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Fiorentina

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510