HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » frosinone » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
L'Italia di Mancini può vincere l'Europeo?
  Sì: ha dimostrato di essere all'altezza delle migliori
  Sì ma solo con un sorteggio favorevole
  Serve un miracolo, è ancora presto
  No: il girone era facile e il vero valore è sempre lo stesso

Inter-Juventus elettrico a San Siro: 1-1 al 45' con Dybala e Lautaro

06.10.2019 21:35 di Andrea Losapio    articolo letto 11170 volte
Fonte: Dall'inviato a San Siro
Inter-Juventus elettrico a San Siro: 1-1 al 45' con Dybala e Lautaro
© foto di DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS
Termina 1-1 il primo tempo fra Inter e Juventus, per effetto dei gol di Paulo Dybala e Lautaro Martinez. Gara sostanzialmente equilibrata, che vive di fiammate da una parte e dall'altra.

La gara è elettrica sin dall'inizio, perché la Juventus parte forte, l'Inter cerca e trova qualche contropiede che potrebbe aver miglior fortuna con l'ultimo passaggio. Al quarto minuto è già tempo di gol: Cristiano Ronaldo viene affondato a centrocampo, ma Pjanic recupera il pallone e imbuca perfettamente per Dybala. Stupendo diagonale della Joya e 0-1 al quarto minuto. La Juventus potrebbe raddoppiare al nono, con un bellissimo drop di Ronaldo che, dal limite dell'area, esplode il sinistro colpendo la traversa a Handanovic battuto.

L'andare dei minuti incomincia a premiare l'Inter, più sciolta, con Lukaku che prova a fare da boa e Martinez che si infila negli spazi. È però De Ligt a dare l'occasione, ghiotta, per il pareggio, controllando con la mano un cross dalla destra, con l'arbitro Rocchi che non ha dubbi, senza avere bisogno del Var. Sul dischetto va Lautaro per l'1-1. Il Toro, poco dopo, si trova sul destro il diagonale per il vantaggio, ma Szczesny si supera con una deviazione plastica, forse un assist ai fotografi, ma gran parata.

Poco dopo la mezz'ora Conte perde Stefano Sensi per infortunio, al suo posto entra Vecino, con Barella che va a coprire il ruolo di mezz'ala destra. A tre dal termine una combinazione Cristiano Ronaldo-Dybala porta il portoghese a trafiggere Handanovic, con l'esultanza dei bianconeri. Peccato che l'argentino, prima di ricevere e ridarla di tacco, è in fuorigioco di pochissimo. Capanello dopo il triplice fischio, causa caduta (probabilmente accentuata) da parte di Dybala per una trattenuta di Godin.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Frosinone

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510