HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » frosinone » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

Frosinone, Nesta: "Dobbiamo iniziare a vincere in trasferta"

22.11.2019 15:49 di Daniel Uccellieri    articolo letto 1034 volte
Frosinone, Nesta: "Dobbiamo iniziare a vincere in trasferta"
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
A due giorni da Spezia-Frosinone, il tecnico dei ciociari Alessandro Nesta ha parlato in conferenza stampa. Queste le sue parole raccolte da Tuttofrosinone.com: "Spezia spesso nella metà campo avversaria? Credo che ogni squadra ha le proprie caratteristiche e la propria identità. Lo Spezia ha un grande possesso, così come il Crotone ma ovviamente non si può fare tutto bene, se si fa bene una cosa magari si pecca in altre. Anche noi siamo una squadra prima per tiri in porta ma non per questo siamo primi nella classifica a punti. La serie B è equilibrata e un campionato difficile rispetto alla serie A dove c’è molta differenza tra le prime e le ultime. Lo Spezia è una squadra forte e con un po’ di fortuna avrebbe avuto qualche punto in più".

Scelte di formazioni? "Haas con il Chievo ha avuto la febbre ma magari avrei fatto la stessa scelta anche se fosse stato bene. Dipendono da tante cose le scelte".

Indisponibili? "Trotta indisponibile, Rohden è acciaccato, ha un problema al polpaccio e lo valuteremo nella rifinitura di domani".

Lavoro durante la sosta? "Cerchiamo di consolidare dove siamo forti e di migliorare i nostri punti deboli. Durante la sosta abbiamo lavorato su vari aspetti".

Scelte? "Per come abbiamo fatto le ultime partite prima della sosta forse sarebbe stato meglio sfruttare l’entusiasmo. Allo stesso tempo più di qualcuno doveva rifiatare quindi è stata una sosta che ci voleva. Ora si riparte con un blocco di gare che terminerà con il Pisa e noi ovviamente valutiamo l’intero blocco di gare. Quando avremmo la situazione normale faremo delle scelte, in altri momenti altrimenti ma credo che avremmo bisogno di tanti calciatori in questo blocco di gare, quando ci saranno tre gare cambieremo più calciatori come abbiamo già fatto in passato. A qualcuno ho dato qualche chance in più a qualcuno meno.

Che prestazione mi aspetto? Per me con il Chievo abbiamo dato una botta di personalità, ora serve vincere anche in trasferta perché non l’abbiamo mai fatto. Quando fai due tre vittorie di fila ti ritrovi in alto e dai un segnale a tutti. Sarà una gara difficile contro una squadra forte e da anni giocare al Picco è difficile. Vincere in Liguria sarebbe importante".

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Frosinone

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510