HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » genoa » Calciomercato
Cerca
Sondaggio TMW
Corsa Scudetto: chi s'è rinforzato di più in difesa?
  L'Inter con l'esperienza di Diego Godin
  La Juventus con l'acquisto di De Ligt
  Il Napoli affiancando Manolas a Koulibaly

Summit Genoa - Inter: tante le ipotesi di mercato

17.06.2019 23:24 di GianPiero Gallotti    per genoanews1893.it   articolo letto 457 volte
Summit Genoa - Inter: tante le ipotesi di mercato
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Si è tenuto oggi, nella nuova sede dell'Inter, un summit di mercato fra neroazzurri e rossoblù, nel corso del quale si è parlato di diversi possibili scambi di giocatori.

Stefano Capozzucca, già al lavoro per il Grifone, ha infatti chiesto all'Inter Andrea Pinamonti, oltre al rinnovo del prestito di Radu anche per la prossima stagione.

Quasi proibitiva la richiesta di Ausilio per il giovane attaccante: 20 milioni di euro. E ovviamente con diritto di "recompra". Difficile quindi ipotizzare che a queste cifre il Genoa possa pensare di accaparrarselo (tra l'altro il giocatore si è recentemente infortunato ad un ginocchio. Infortunio che gli farà dunque saltare l'Europeo Under 21).

Il dirigente neroazzurro sembrerebbe invece essere più possibilista, vista anche la volontà del giocatore, per la permanenza del portiere sotto la Lanterna.

Ma in ballo ci sono anche i giovani Salcedo, che potrebbe tornare in rossoblù con la formula del prestito, Gravillon, ventunenne difensore centrale la scorsa stagione al Pescara, e Pompetti, diciannovenne proveniente dalla Primavera neroazzurra.

Insomma sull'asse Genova - Milano si potrebbe quindi imbastire una nuova serie di scambi simile a quello già avvenuto nella scorsa stagione.

Chi sarà a guadagnarci però sarà solo il tempo (ed il campo) a dirlo.

Gip


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Genoa

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510